Scontri Roma: arrestato il ragazzo dell’estintore

Scontri Roma arrestato ragazzo estintore

Il grande blitz delle forze dell’ordine, attuato ieri in tutta Italia, ha sortito al momento l’arresto di un unico ragazzo protagoinsita degli scontri di Roma. Era in effetti non così complicato arrivare a questo ragazzo, visto che la sua immagine, mentre lancia un estintore contro le forze dell’ordine, ha fatto realmente il giro del mondo. Si tratta di uno studente romano di 24 anni beccato nel suo appartamento, dove c’erano ancora gli indumenti utilizzati per gli scontri di sabato scorso a Roma. Grazie alla Digos e al lavoro della Polizia Scientifica si è arrivati al ragazzo dell’estintore, così nominato proprio perché stava lanciando quell’oggetto verso i carabinieri.

Addirittura un Funzionario della Questura ha subito riconosciuto il ragazzo, al momento del lancio dell’estintore lui si trovava su quella traiettoia ed è riuscito per fortuna a scappare. Lo studente romano ha cercato in tutti i modi di difendersi, elaborando anche la scusa di aver usato l’estintore per spegnere un incendio. Dall’immagine però è chiarissimo come il ragazzo stia lanciando quest’estintore proprio contro le forze dell’ordine. Scontri Roma, arrestato il ragazzo dell’estintore, ma proseguono i blitz delle forze dell’ordine per scovare gli artefici dell’incredibile guerriglia urbana che è andata in scena sabato scorso nel centro della Capitale.

Si stanno visionando tutti i video, tutte le immagini che le tv e i vari fotografi hanno immortalato durante questi terribili scontri, c’è la necessità di riuscire assolutamente a scovare i colpevoli. Il governo è stato chiaro: per questi teppisti non ci sarà una scarcerazione semplice, come già accaduto altre volte. C’è l’esigenza di far valere finalmente il potere giudiziaro e non dar vita alla solita barzelletta che ormai ogni volta leggiamo sui giornali. Gli artefici degli scontri di Roma devono pagare, i danni morali e materiali per la Capitale sono stati davvero tanti e ci vorrà molto tempo per dimenticare quest’incredibile putiferio.

WebWriter