Scoop bufala sulla presunta storia tra Massimiliano Morra e il farmacista: parlano Miky Falcicchio e Biagio D’Anelli

I finti scoop e le finte storie d’amore, gay o etero che siano, nel mondo dello spettacolo stanno venendo tutte a galla. Da quando è scoppiato l’Aresgate, in seguito alle dichiarazioni shock rilasciate dagli attori Adua Del Vesco e Massimiliano Morra nella casa del Grande Fratello Vip 5, si è scatenato il finimondo con tanti rumor e indiscrezioni anche infondati e molto lesivi della vita pubblica e privata di persone famose e non. Tanto per cambiare anche la storia del farmacista napoletano che avrebbe contattato diversi influencer e opinionisti di Canale 5 per comunicare la sua presunta relazione d’amore top secret con Massimiliano Morra è una bufala. A confermarlo sono stati in queste ore l’ex gieffino Biagio D’Anelli e il fashion testimonial Miky Falcicchio.

Massimiliano Morra – Foto: Facebook

Biagio D’Anelli smentisce i rumor sull’omosessualità di Massimiliano Morra

Biagio D’Anelli – Foto: Facebook

In questi giorni diversi opinionisti di Mattino 5 e Pomeriggio Cinque, da Guendalina Canessa a Roger Garth fino a Deianira Marzano, hanno insinuato che Massimiliano Morra fosse gay, in seguito all’outing clamoroso di Adua Del Vesco nella casa del GF Vip 5. In realtà Morra ha fatto ben intendere tra le righe che con molta probabilità ci sarebbe anche stata una notte di passione tra i due, pur ribadendo entrambi che la loro storia era soltanto mediatica e non vera.

In questi giorni Biagio D’Anelli ha ribadito di aver contattato diverse persone vicine a Massimiliano Morra e ha smentito categoricamente questo rumor sulla presunta omosessualità dell’attore di numerose fiction tv di successo di Mediaset. Inoltre ha rivelato ai suoi followers di Instagram Story di aver sentito telefonicamente il farmacista napoletano, che secondo diversi opinionisti tv di Mattino 5 e Pomeriggio Cinque sarebbe stato l’amante segreto di Morra, e ha fatto intendere che ci sarebbero stati sviluppi a breve. Infatti il 39enne fashion testimonial ed event manager pugliese Miky Falcicchio ha raccontato tutto in un’intervista a La Gazzetta dello Spettacolo.

Miky Falcicchio: “Altro finto scoop in arrivo su Adua Del Vesco e Raffaella Di Caprio”

Miky Falcicchio conosce molto bene il farmacista napoletano che ha lanciato Massimiliano Morra e a tal proposito ha dichiarato a LaGazzettaDelloSpettacolo.it: “Ho sentito le dichiarazioni di alcuni e letto commenti a sproposito di altri in merito alla presunta, specifichiamo presunta fino ad oggi, omosessualità di Massimiliano Morra. Conoscendo l’onestà intellettuale e morale del farmacista in questione, dubito anzi posso assicurare che il presunto gossip, sia assolutamente falso perché con il professionista in questione abbiamo gestito e lanciato in passato tante produzioni e personaggi, anche femminili, ma purtroppo di questo non si parla”.

Come mai questo presunto farmacista invia segnalazioni a tutti gli opinionisti di Canale 5? Falcicchio ha asserito: “Credo (ormai non solo io) si tratti di un profilo fake intenzionato evidentemente a portare a galla delle situazioni, personaggi o fatti chiacchierati ma senza fondamenta, e se così fosse, spero abbia o abbiano un buon legale. Il gossip si è fermato alle storie presunte, per molti una verità di pulcinella, ma con quest’ultimo fatto si è andati oltre, infangando una brava persona e un professionista che ha l’unica colpa di essere stato al fianco di molti giovani, aspiranti attori, cantanti e modelli e si sa, la riconoscenza non è di questo mondo”.

Ha poi riservato una frecciata al vetriolo a tutti quei personaggi che scalpitano per raccontare tutti i dettagli di questa vicenda senza appurare l’identità del profilo social e la verifica delle fonti: “A sconvolgermi maggiormente è stata la facilità nel diffondere un gossip, ad oggi ancora senza nessuna certezza, non pensando al male e alle conseguenze sulla serenità delle famiglie. Il problema centrale non è la presunta omosessualità di una persona perché non c’è nulla di male in questo, ma travolgere la vita di una persona per il sentito dire”. Ha poi rivelato che sta per essere messo in circolazione un altro finto scoop lesbo tra due attrici dell’Ares Film: Adua Del Vesco e Raffaella Di Caprio. Anche in questo caso palesemente fake: “Sono sempre più convinto che questo sistema di colpire e diffamare, abbia lo scopo preciso di colpire chiunque orbitasse attorno al mondo Ares – ha concluso -, a prescindere da quale ruolo avesse. Nessuno al momento ha la certezza di nulla, ma se non si hanno le prove è sempre meglio il silenzio”.

Redazione-iGossip