Selvaggia Lucarelli difende Wanda Nara e attacca Luciana Littizzetto: “Non puoi parlare come ti pare”

Selvaggia Lucarelli ha preso le difese di Wanda Nara e ha tirato le orecchie alla comica e attrice Luciana Littizzetto. La vicenda è abbastanza nota. L’attrice e comica nonché spalla fissa di Fabio Fazio a Che tempo che fa aveva pronunciato delle frasi sessiste e volgari nei confronti della manager e moglie del calciatore del Paris Saint Germain, Mauro Icardi, durante la penultima puntata del programma Rai.

Wanda Nara ha annunciato di adire le vie legali nei suoi confronti: “Perché le prevaricazioni e le violenze non è che vengano solo dai maschi. Al contrario. Perché la violenza e la volgarità non hanno se**o. Sono e restano violenza e volgarità. Per inciso. Nel 2020 troviamo ancora donne del genere. Ovviamente dovrà risponderne giudizialmente”.

Ieri Lucianina è tornata sull’argomento, spazzando via le critiche e le accuse di sessismo: “Il sessismo è un’altra cosa. Il sessismo e l’odio nei confronti delle donne, pensare che le donne siano inferiori rispetto agli uomini… il sessismo è non solo impedire di farsi una foto nuda su un cavallo, ma impedirle anche solo di parlare. C’è la libertà sia di pubblicare la foto come ti pare, sia di parlarne come ti pare. Ad ogni azione una reazione, punto… è solo un fenomeno della fisica, in questo caso del fisico”.

L’irriverente, famosa e popolare scrittrice, giornalista e opinionista tv Selvaggia Lucarelli non la pensa così e su Twitter ha scritto: “A me dispiace, ma è tutto profondamente sbagliato anche in questa difesa. Le parole sono importanti, altro che ‘puoi parlarne come ti pare’. E questo al di là della questione Wanda Nara”.

E voi che cosa ne pensate? Siete d’accordo con Luciana Littizzetto oppure condividete il pensiero di Selvaggia Lucarelli?