Serena Autieri e la chirurgia estetica: “Mi ispiro a Virna Lisi”

Serena Autieri ha le idee chiare in materia di chirurgia estetica. La 40enne attrice, cantante, presentatrice tv e doppiatrice napoletana ha dichiarato in un’intervista rilasciata al settimanale F che vorrebbe poter conservare quei tratti, piccoli e delicati, che le ha regalato madre natura. “Non vorrei mai, per nessun motivo, diventare ridicola – ha spiegato la mamma vip – Penso a una grande attrice come Virna Lisi. Se ha fatto qualcosa per sembrare più giovane l’ha fatto in modo impercettibile e io vorrei ispirarmi a lei, una donna che non è mai diventata, anche lei, ridicola”.

Serena Autieri – Foto: Facebook

Serena Autieri non ha escluso la possibilità di diventare di nuovo mamma: “Ho sempre sognato una famiglia numerosa, vorrei tanto dare a mia figlia Giulia (che oggi ha 4 anni, ndr) un fratellino o una sorellina. Credo che adesso sia il momento giusto, dopo che ci siamo tanto occupati di questi altri figli nostri: i nostri spettacoli, che sono figli a tutti gli effetti”.

Felicemente sposata dal 2010 con il manager di Sposeto Enrico Griselli, l’attrice e conduttrice tv napoletana ha parlato dei suoi grandi maestri. “Mentre ero una studentessa di architettura – ha asserito Serena a F -, incontrai per caso una sera in un ristorante Alberto Castagna, non ci conoscevamo. Lui stava già male e mi colpì la luce che aveva negli occhi, quello sguardo pieno di voglia di vivere. A me non interessava quel tipo di televisione che lui mi propose, né fare la valletta, ma gli dissi di sì perché lui mi piaceva come persona”.

Ha poi ricordato con grande emozione il suo ruolo di co-conduttrice e valletta al Festival di Sanremo 2003 con Pippo Baudo. “Ho vissuto quell’esperienza come una principessa – ha spiegato Serena Autieri – provo enorme riconoscenza nei confronti di Pippo che ha creduto in me e mi ha fatto cantare, ballare, presentare. Ancora mi tremano le gambe”.

Redazione-iGossip