Serie A: la Juventus si riprende la vetta

Serie A Juventus

Finalmente la Serie A è ritornata protagonista dopo qualche settimana di pausa per dare spazio alle Nazionali. La dodicesima giornata ha dato una risposta importante per quel che riguarda la Juventus. La squadra di Conte continua ad essere l’unica squadra della nsotra Serie A a non esser stata battuta e gode di un primato sostanzialmente meritato. Senza alcun pensiero europeo, come sappiamo la Juventus ha solo il campionato e la Coppa Italia, gli uomini di Conte si dimostrano la vera grande forza della nostra Serie A. Nel match di ieri pomeriggio contro il Palermo la Juve ha vinto con molta semplicità, anche se qualche svarione difensivo c’è stato. Il gioco di Conte però piace molto, c’è una grande voglia di attaccare costantemente, senza però lasciar incustodita la difesa che con Buffon in porta è una vera garanzia.

La marcia dei bianconeri non si è quindi arrestata e ricordiamo che la Juventus ha una partita in meno, non è stato infatti disputato l’ultimo match contro il Napoli che sarà ripreso proprio tra circa una settimana. Guai però a parlare di scudetto in casa bianconera, tutti sono consapevoli di essere a buon punto, insomma la squadra è combattiva e ha come obiettivo quello di vincere sempre. Questa è la grande mentalità che Antonio Conte è riuscito ad inculcare ai suoi uomini, cambiando completamente l’aspetto psicologico di questa squadra che negli ultimi anni di Serie A si è sempre dimostrata molto debole e vulnerabile.

La musica è cambiata, la Juventus si è ripresa la vetta e difficilmente vorrà staccarsi da quella posizione. E’ però con le prossime partite che si capirà qualcosa in più sui bianconeri, affrontare il Napoli non sarà semplicissimo e c’è anche la sfida con la Lazio. Queste deu partite potranno dire molto sul futuro in Serie A della Juventus. Conte sta cercando di mantenere costantemente i suoi uomini sul chi va là, non sono ammesse distrazioni.

WebWriter