Spettacolo al San Paolo: Napoli sprecone, Juventus imbattibile

Napoli Juventus

Il calcio italiano finalmente inizia a dare spettacolo. Le nostre squadre sembrano non solo essere protagoniste in Champions League, ma anche il campionato è diventato molto più appassionante ed avvincente. Lo dimostrano soprattutto le grandi sfide tra le varie squadre italiane che mai come in quest’anno della Serie A sono davvero molto spettacolari. Una dimostrazione l’abbiamo avuta anche dalla super sfida tra Napoli e Juventus che si è tenuta ieri sera al San Paolo. La squadra di Conte è arrivata nella città partenopea per rafforzare la sua leadership in campionato e in un certo senso c’è riuscita.

Quest’anno la Juventus sembra aver ritrovato lo spirito dei suoi anni vincenti, quando era praticamente difficilissimo riuscire a batterla. Non è un caso inoltre che i bianconeri non abbiano ancora perso una partita di campionato. Il Napoli sembrava esser riuscito a battere la squadra di Conte, ma alcuni errori in difesa hanno rovinato un gioco che era stato a tratti superiore. La forza però della Juventus è quella di non arrendersi mai ed è riuscita a recueprare il risultato per ben due volte. Passata in svantaggio nel primo tempo con due gol di scarto, nella ripresa la Juve è entrata in campo con un piglio diverso ed è riuscita quasi subito a segnare il primo gol.

La rimonta bianconera però è stata stroncata sul più bello dal secondo gol di Pandev che ha portato il Napoli sul 3-1. La partita sembrava ormai aver preso un’unica strada, quella della vittoria dei partenopei, ma questa Juventus sembra essere davvero imbattibile. Nel giro di pochi minuti sono arrivati gli altri gol di Estigarribia e di Pepe acciuffando così un pareggio che sa quasi di vittoria. Un pò di ramamrico invece per i napoletani, incapaci di gestire un risultato più che positivo. Un pò stanca la squadra di Mazzarri soprattutto a centrocampo, con una difesa che non è stata impeccabile come al solito.

WebWriter