Student Service, film scandalo sulla studentessa squillo

Student Service, film scandalo in Francia

“Student Service”, il film scandalo che racconta la storia vera di una studentessa, che si adatta a fare la squillo per pagarsi gli studi e qualche sfizio, rappresenta un vero e proprio caso internazionale. Il fenomeno vergognoso dell’aumento della prostituzione studentesca di ragazzi e ragazze verrà raccontato dal film “Student Service”, che sarà distribuito il 26 agosto da Bolero. La pellicola di Emmanuelle Bercot è tratta da “Mes cheres etudes”, un romanzo autobiografico di Laura D., la diciannovenne che nel 2008 ha raccontato la sua storia drammatica.

Adesso il libro si è trasformato in un film denuncia, premiato dalla critica e dagli ascolti internazionali e destinato a guadagnarsi la distribuzione al cinema nei vari Paesi. Anche l’associazione Telefono Azzurro si occupa del caso della prostituzione studentesca e denuncia come essa stia aumentando enormemente: secondo un’indagine del 2006, in Francia sono circa 40mila gli studenti che vendono il proprio corpo per avere più denaro; in Italia, invece, uno studente su quattro pubblica annunci privati su “Studenti Magazine”.

“Student Service”, film rivelazione dell’anno sia per il tema trattato, sia per i premi ed i riconoscimenti ricevuti, arriverà il 26 agosto e cercherà di aiutare gli studenti a capire che la prostituzione non deve essere la risposta più semplice per i loro problemi di denaro. La protagonista del film è Laura, interpretata da Deborah Francois, una studentessa di 18 anni, con famiglia ed amici, che, pur avendo un lavoro part-time, cade in una crisi economica talmente profonda da essere costretta per disperazione a rispondere ad un annuncio su internet.

Un uomo sulla cinquantina di nome Joe richiede la compagnia di una studentessa per momenti di tenerezza ed è pronto a pagarla ben 100 euro l’ora. Da qui iniziano una serie di eventi a spirale da cui sarà difficile uscire. Per l’amore dei soldi, Laura è costretta a rinunciare alla propria dignità. Un film che cerca di constatare il fenomeno della prostituzione studentesca al fine di renderlo visibile come monito verso le migliaia di ragazzi che decidono di abbandonarsi a tale vortice. “Student Service” è un film scandalo che ritrae ragazze disperate e la loro storia, in una realtà dove per vivere si è costretti a vendere il proprio corpo.

WebWriter