Testi Canzoni : Valerio Scanu Presenta “Mio”

Si è classificato secondo nell’ottava edizione di “Amici” (Quell’anno vinse l’altrettanto brava Alessandra Amoroso), eppure la sua carriera da quel momento è stata sempre in salita. Parliamo di Valerio Scanu, amatissimo dal pubblico e trionfatore nell’ultima edizione del Festival di Sanremo con il brano “Per tutte le volte che”, scritto da Pierdavide Carone.

I suoi sostenitori non hanno mai smesso di seguirlo, ed infatti sono sempre carichi per l’uscita di qualche nuovo brano. Parlando proprio di nuovi singoli, vogliamo presentarvi “Mio”, lavoro che anticipa la pubblicazione dell’album “Parto da qui” (l’uscita è prevista il 9 novembre).

Di seguito vi proponiamo il testo della canzone.

Mio:

Mio
E mi stravolgi il sole
Mi soffochi le nuvole
e mi sporchi il cielo
Mani piene di colore
Che facce fa l’amore
Mi prendi a calci
i sogni e il cuore
Bocca piena di parole
E ‘ Mio
Solamente mio
il ricordo e l’emozione
Della neve che vien giu fuori stagione
Della pioggia d’estate
E’ Mio
Non mi sorridi mai
Lo sguardo scritto in fondo ad un pensiero
Cosa mi vorresti dire
Forse gia lo sai
Ma lo terrai nascosto nelle vene
Un misero ti voglio bene
E’ Mio
Solamente mio il ricordo e l’emozione
Della neve che
Vieni giu fuori stagione
Della pioggia d’estate e
E ‘Mia
Solamente mia l’idea di perfezione
Delle nostre voci dentro una canzone
Tutto quello che resta
E ‘Mio
E tu nell’aria sei
Tra le mie mani
Dentro i respiri
Tra le parole
In tutto quello che resta
E ‘Mio’.

Cosa ne pensate di questo nuovo lavoro? Vorreste rivedere Valerio nella prossima edizione del Festival di Sanremo?

WebWriter