Tom Cruise negli anni 80? Alternava Bibbia e sesso orale

Un passato tra religione e divertimento quello di Tom Cruise. L’attore Curtis Armstrong ha rivelato scottanti verità sul suo compagno di set nel film datato 1983 “Risky Business”.

Il giovane Tom si divideva tra passi della Bibbia prima di coricarsi e file di ragazzine impazzite davanti la sua porta di hotel. Un vero e proprio passaggio tra il sacro e il profano che vedeva coinvolto Cruise tra sesso e studi biblici.

Tom-Cruise

Curtis Armstrong rivela i dettagli bollenti degli anni 80 di Tom Cruise

Curtis Armstrong ha svelato proprio tutti i segreti della pazza e bollente estate trascorsa con Tom, in cui racconta di una relazione neanche troppo nascosta con Rebecca De Mornay, sua partner in “Hollywood Reporter”. Il flirt ebbe breve durata per l’ingombrante presenza di Harry Dean Stanton con cui lei era solita incontrarsi dentro e fuori dal set.

Cruise rimase talmente deluso da buttarsi a capofitto su sport e lavoro, allenandosi e studiando tutte le battute, pur continuando a leggere i passi della Bibbia prima di addormentarsi, per rimanere con i piedi per terra.

Armstrong racconta divertito questi aneddoti hot di Tom Cruise: “Era proprio un ragazzo che sapeva come far coincidere con successo gli studi biblici e il sesso orale!”.

Antonio Santamato

Dottore in Comunicazione, video-editor di igossip.it.