U2: Bono Vox ricoverato per una malore. O no?

Primo piano del leader degli U2 Bono Vox, il rocker più famoso di Irlanda
Paura per i fan degli U2. Il leader della band irlandese, Bono Vox si trova n vacanza con la famiglia nel sud della Francia. Il 17 Agosto scorso è stato avvistato presso il Princess Grace Hospital, a Monaco. Dalle prime indiscrezioni sembra che Bono Vox si trovasse lì per un dolore al petto, forse un piccolo infarto. Ma dal sito ufficiale della Band smentiscono ogni dubbio. “ Bono Vox si trovava all’ospedale per un semplice controllo di routine”, si legge nelle pagine ufficiali degli U2.

La notizia è stata trasmessa dalla testata giornalistica irlandese ‘Irish Independent’ che con un titolo in prima pagina ha messo in allarme i fans degli U2 e, in particolare di BonoVox. Paul David Hewson, questo il nome vero del leader degli U2, ha 56 anni, una moglie e 2 figli ormai grandi. Che sia vicino all’età della pensione?

Bono Vox è rimasto in ospedale per poche ore e sembra che sia stato dimesso dietro alla promessa di riposarsi. Il più famoso componente degli U2, è rientrato da un faticosissimo tour mondiale che lo ha visto esibirsi di fronte a oltre 30 milioni di spettatori. Forse la stanchezza ha prevalso. O forse si trattava veramente di un controllo di routine.

Bono Vox, non è nuovo ad episodi di questo tipo. Nel 2010 fu costretto ad abbandonare il Festival di Glastonbury per sottoporsi ad un intervento urgente alla schiena. I rocker invecchiano. E non solo quelli nostrani. Dopo la paura per Vasco Rossi e la prematura morte di Amy Winhouse, questa indiscrezione su Bono Vox fa riflettere: il rock sta invecchiando?

WebWriter