Un caldo “Benvenuto” da Laura Pausini, testo e curiosità

Testo e curiosità di Benvenuto, il nuovo singolo dell'eterna Laura Pausini

“Benvenuto” il nuovo singolo italiano della bravissima Laura Pausini sarà presentato questa sera al concerto evento della cantante per il “Red Carpet Party”. La festa organizzata per ringraziare migliaia di fans dell’Official Fan Club regalerà emozioni in musica. Le parole del nuovo singolo di Laura sono state abilmente composte e messe in armonia dalla stessa cantante, con l’aiuto prezioso di Niccolò Agliardi, mentre la musica e la composizione sono sempre di Laura insieme a Paolo Carta. La straordinaria cantante ravennate questa sera promette di stupire con canzoni di repertorio e nuovi singoli del suo nuovo album inedito.

Il singolo “Benvenuto” segna il bentornato di Laura Pausini sulle scene musicali, da cui la cantautrice era stata assente per ben due anni. Il suo silenzio musicale è terminato, prima con un’intervista esclusiva per la rivista messicana “Reforma”, ed oggi con il suo concerto evento al Palafiera di Forlì. Tra fans stipati ed accartocciati da piccoli spazi, spunta un fan d’eccezione: Piero Chiambretti, che rilancerà e promuoverà il ritorno della cantante sulla scena musicale con uno speciale molto spiritoso.

Il nuovissimo brano, “Benvenuto” fa da apripista al nuovo disco dal titolo “Inedito” che conterrà 14 brani, con batteria possente e chitarra elettrica in sottofondo. In fondo alla pagina vi proponiamo il bellissimo testo del nuovo singolo di Laura Pausini, destinato a diventare hit radiofonica:

“A te che perdi la strada di casa ma vai Dove ti portano i piedi e lo sai

Che sei libero

Nelle tue scarpe fradice

A chi ha parole cattive soltanto perché
Non ha saputo chiarire con sé
A chi supplica

E poi se ne dimentica

A chi non ha un segreto da sussurrare
Ma una bugia da sciogliere

A chi non chiede perdono

Ma lo avrà

BENVENUTO A UN PIANTO CHE COMMUOVE

AD UN CIELO CHE PROMETTE NEVE

BENVENUTO A CHI SORRIDE, A CHI LANCIA SFIDE

A CHI SCAMBIA I SUOI CONSIGLI COI TUOI

BENVENUTO A UN TRENO VERSO IL MARE

E CHE ARRIVA IN TEMPO PER NATALE

BENVENUTO AD UN ARTISTA, ALLA SUA PASSIONE

BENVENUTO A CHI NON CAMBIERÀ MAI

A UN ANNO DI NOI

A questa luna che i sogni li avvera o li dà

O li nasconde in opportunità

A chi scivola

A chi si trucca in macchina

E benvenuto sia questo lungo inverno

Se mai ci aiuta a crescere

A chi ha coraggio

E a chi ancora non ce l’ha

BENVENUTO A UN PIANTO CHE COMMUOVE

AD UN CIELO CHE PROMETTE NEVE

BENVENUTO A CHI SI SPOGLIA, PER MESTIERE O VOGLIA

E ALLE STELLE CHIEDE AIUTO O PIETÀ

BENVENUTO AL DUBBIO DELLE SPOSE

A UN MINUTO PIENO DI SORPRESE

BENVENUTO A UN MUSICISTA, ALLA SUA CANZONE

E AGLI ACCORDI CHE DIVENTANO I MIEI

A UN ANNO DI NOI

Al resto che verrà… (stop stop stop) – tutto il resto

A tutto questo che verrà… (stop stop stop) – tutto questo

A tutto il resto poi chissà… (stop stop stop) – tutto il resto

e poi…

stop,

a un anno di noi

BENVENUTO A UN PIANTO CHE COMMUOVE

AD UN CIELO CHE PROMETTE NEVE

BENVENUTO A CHI SORRIDE, A CHI LANCIA SFIDE

E A CHI SCAMBIA I SUOI CONSIGLI COI TUOI

BENVENUTO A UN TRENO VERSO IL MARE

SCINTILLA E ARRIVA IN TEMPO PER NATALE

BENVENUTO AD UN ARTISTA, ALLA SUA INTUIZIONE

BENVENUTO A UN NUOVO ANNO PER NOI

A UN ANNO DI NOI

UN ANNO PER NOI

PER TUTTO E PER NOI

UN ANNO DI NOI…”

WebWriter