Uomini e Donne, Alessia Messina bacchetta Amedeo Andreozzi

Alessia Messina e Amedeo Andreozzi di Uomini e Donne continuano a darsele di santa ragione dopo essersi lasciati. Questa ex coppia nata nel salotto tv di Maria De Filippi era riuscita a sopravvivere dopo la disastrosa esperienza a Temptation Island 2015, ma l’amore è poi finito subito dopo le prime copertine e i primi annunci di convivenza. Come è capitato a tante altre coppie di Uomini e Donne dopo la fine di un amore, anche loro si stanno lanciando accuse e attacchi via social e tramite stampa. Il chiarimento via sms di qualche giorno fa è svanito nel nulla e l’ex tronista del famoso e popolare programma tv di Canale 5 ha dichiarato al settimanale di gossip Visto: “È chiaro che non eravamo fatti per stare assieme: in 24 ore, lei ne passava 23 a lamentarsi. Queste riflessioni mi hanno portato a rivedere tutto: credo sia un bene che sia finita”.

Amedeo Andreozzi e Alessia Messina - Foto: Facebook
Amedeo Andreozzi e Alessia Messina – Foto: Facebook

L’ex corteggiatrice siciliana del programma condotto da Maria De Filippi è rimasta molto delusa e amareggiata dalle parole del suo ex compagno. Alessia Messina ha preso la palla al balzo e si è sfogata al Blog di Isa e Chia: “Ho sempre evitato, dopo la partecipazione a Uomini e Donne di esprimermi in merito alla mia relazione con Amedeo […] Leggendo le sue ultime dichiarazioni al giornale Visto, però, non posso esimermi dal farlo […] Anche io potrei raccontare di episodi successivi alla chiusura pubblica della relazione che hanno deluso le mie aspettative, ma – posto che la storia è nostra – inviterei Amedeo a non parlarne, o quantomeno a non raccontare le cose a metà”.

Ha ammesso di aver ricevuto l’sms dal suo ex partner, ma ha pubblicamente smentito la versione dei fatti di Amedeo Andreozzi. “Ci tengo a confermare che ho ricevuto un suo messaggio post puntata – ha raccontato Alessia al Blog di Isa e Chia -, ma preciso che il contenuto era ben diverso da quanto da lui riportato, si limitava difatti ad esprimere il suo stato d’animo e le motivazioni che lo hanno spinto a raccontare pubblicamente episodi riguardanti la nostra storia, che al suo posto io non avrei mai riportato. Non ho ricevuto scuse e per questo non ho potuto accettarle. Aggiungo che non vi è mai stata alcuna voglia concreta di recuperare e risolvere i problemi della nostra relazione, diversamente da quel che lui ha fatto intendere. Le decisioni non si prendono mai da soli, ma qualora fosse così, se l’altro non fa nulla, tacitamente acconsente”.

Capitolo chiuso? Noi crediamo proprio di no!

Redazione-iGossip