Valeria Marini dichiara guerra al marito

valeria-marini-sensuale-in-intimo

Intervistata da Barbara D’Urso, Valeria Marini attacca l’ex marito Giovanni Cottone “Non voglio parlare di lui, voglio parlare di me, del perché ho dovuto prendere questa decisione. Quando trovi un punto d’accordo non puoi metterti a fare una guerra fredda, con queste dichiarazioni ai giornali” ha detto parlando delle accuse mosse dall’ex marito che la accusava di essersi innamorata di un altro uomo e di averlo lasciato per questo “Io sono sì un personaggio pubblico, ma sono anche una persona. Sono provata, sono dispiaciuta per quello che sta succedendo. Non mi merito quello che sta succedendo. Questa situazione è diventata una barzelletta, specialmente la questione del matrimonio non consumato”.

“Meno male che ho attorno persone che mi vogliono bene, che ho degli amici su cui fare affidamento. Lui ha un’altra? Non lo so, non me ne sono occupata. Poi ho visto così tanto balle sui giornali in questi giorni che non so più a chi credere” ha detto parlando di Antonio Brosio “Spero che questa intervista serva a tagliare tutto questo gossip, che è poi creato da lui. E’ stato un periodo molto brutto e io non ne sono ancora uscita. Per di più ho perso il mio papà da poco, è stato un anno molto complicato. Lui non c’era al funerale. Nella vita si fanno degli errori, ma bisogna rialzarsi, aggiustare il tiro, e io farò così. Io spero veramente che la smetta. Non gli permetterò di distruggere quello che ho costruito. E mi dovrà ridare anche quello che mi deve. Io sono diplomatica, mi piace trovare un punto d’accordo, ma con le persone che sono leali”.

valentina