Valeria Marini: ecco perchè si è separata dal marito

Valeria-Marini-nessuna-crisi-con-il-marito

Valeria Marini e Giovanni Cottone si sono separati a meno di un anno dal matrimonio. Sono bastati solo 12 mesi per mettere fine alle nozze da favola fra l’imprenditore napoletano e la diva nostrana che erano state trasmesse addirittura in diretta su Rai1. Ma quali sono stati i motivi di questa separazione? Perchè è finito un amore che Valeria Marini definiva “unica”? A cercare di dare una risposta il settimanale Diva e Donna secondo la quale “il sogno sempre inseguito di avere un figlio si è infranto contro una routine di coppia fatta, pare, di liti sempre più frequenti, liti e gelosie”.

“Una recente crisi domestica sarebbe scoppiata per le attenzioni riservate da Daniele Mangioni” si legge ancora su Diva e Donna “palestrato ex corteggiatore di Uomini e donne che per qualche tempo le ha fatto da guardia del corpo”.

La showgirl dunque avrebbe deciso di allontanarsi di casa per inseguire la passione per il bell’Antonio Brosio “Ora non sfugge il sorriso che illumina Valeria sorpresa a Roma con un altro uomo che ha avuto un passato da corteggiatore del programma di Maria De Filippi: Antonio Brosio, imprenditore napoletano, di 11 anni più giovane che lei chiama Amore e insieme nei giorni scorsi sembrano siano stati a Capri e poi a Formentera” spiega Diva e Donna.

A peggiorare le cose ci sarebbero anche i problemi finanziari di Cottone “La vicenda finanziaria che ha coinvolto Cottone e il suo testimone di nozze Gigi D’Alessio: sono stati soci d’affari e sono finiti negli accertamenti sui maxi finanziamenti concessi dalla Banca di Legnano”.

valentina