Vanessa Incontrada: Le donne di Zelig mi facevano la guerra

Vanessa Incontrada spiega le motivazioni per le quali ha lasciato Zelig

Vanessa Incontrada, ex leader insieme a Claudio Bisio del pubblico di Zelig si racconta in un intervista per Vanity Fair : “Le donne di Zelig mi facevano la guerra.Non hanno mostrato alcuna solidarietà nei miei confronti quando sono diventata mamma. Già durante la gravidanza, mentre tutti mi attaccavano per il peso. Per me è finita quando sono diventata mamma”.

Sarebbe questa la verità quindi sull’abbandono del programma da parte della simpaticissima Vanessa. La Incontrada ha condotto ben sei stagioni di fila al fianco di Claudio Bisio. Una coppia televisiva inseparabile distrutta dalle polemiche da camerino. Sostituita da una altrettanto divertente Paola Cortellesi, Vanessa Incontrada non aveva mai motivato precisamente la sua scelta, era sempre rimasta nel vago. Nel comunicato ufficiale dove specificava la sua decisione, come motivazione si leggeva una semplice necessità di “volgere lo sguardo altrove”.

Dopo l’abbandono di Zelig, però, la conduttrice televisiva non ha potuto nascondere il suo stato d’animo non felice, in quanto la decisione di abbandonare il programma è stata a quanto pare forzata dalla “non collaborazione” dello staff femminile di Zelig. Vanessa sostiene che l’ambiente era prettamente maschile, cento uomini per circa quindici donne, ma tra quelle, escluse tre o quattro amiche, nessuna era disposta a collaborare. La frase più toccante e dove Vanessa vuole soffermarsi è : “A parte tre o quattro di loro, tra cui la sarta e la mia vocal coach, non hanno mostrato alcuna solidarietà nei miei confronti quando sono diventata mamma. Già durante la gravidanza, mentre tutti mi attaccavano per il peso, non una che mi abbia detto: mi spiace. E poi, quando è nato Isal le cose sono persino peggiorate. In che modo? Non c’era la minima comprensione se dicevo che la domenica non potevo andare alle prove, o se arrivavo alle 5 e non alle 4 perché il bambino aveva 38 di febbre. Neanche fossi andata con le amiche a prendere l’aperitivo.”

WebWriter