Vasco Rossi, costola rotta ma più scatenato che mai

Vasco Rossi, costola rotta. Dalla clinica mesaggi d'amore ai propri fans

Vasco Rossi, “inchiodato” in un letto d’ospedale per una costola rotta, ci tiene a tranquillizzare i propri fans. Dalla clinica di Villalba, dove è ricoverato, manda messaggi d’amore e riceve, ogni giorno, visite e auguri da colleghi e amici (Marco Materazzi, Milena Gabbanelli ed Eros Ramazzotti in primis). Il genio, speso incompreso, vittima di una “vita spericolata”?

Non molla, Vasco Rossi, dalla sua camera di ospedale. Una costola fratturata? Macché sarà mai, per chi, come lui, è capace di sfoderare “grandi prestazioni” nei momenti di difficoltà? Il re del rock italiano sorride alla vita, lo ha sempre fatto. Non sarà una piccola frattura a metterlo a tappeto. Anzi, Vasco ne approfitterà per godersi un periodo di relax assoluto.

E dalla sua pagina facebook scuote i propri fans con una improbabile dichiarazione:  “I’m Very Well…Thank You… The Station is across the Street… The Pen is in the Table… The Answer is Blowing in the Wind… And the Times They Are Changin’!…”. Provate a tradurre, se ci riuscite; provate a “dare un senso” a questa dichiarazione….

E’ l’animo indomabile di un genio ad uscire fuori, anche nei momenti più difficili ( se di momenti difficili, per una costola fratturata, si puo’ parlare!!). La gente lo ama anche per questo: per la sua inoffensiva “incomunicabilità” (direbbe Checco Zalone) fuori dal palco, e per le emozioni che riesce a regalare su quel palco. Auguri di pronta guarigione, Vasco!

WebWriter