Vasco Rossi e Ligabue: pace fatta su Facebook

Vasco Rossi Ligabue pace

La musica italiana, più specificamente quella rock, ha da tanti anni due interpreti straordinari che hanno regalato sempre grandi emozioni al pubblico. Si tratta di Vasco Rossi e Luciano Ligabue, due personaggi di grande personalità che però sono sempre stati i protagonisti di un dualismo senza esclusione di colpi. Soprattutto nell’ultimo periodo, da quando Vasco Rossi ha scoperto il mondo di Facebook, sembrano essere aumentate le diatribe tra i due. Il rocker di Zocca ha sempre parlato di Ligabue senza peli sulla lingua, a volte probabilmente andandoci giù fin troppo pesante. I giornali hanno sempre approfittato di questo dualismo per vendere indubbiamente qualche copia in più. Ora però è arrivato quasi inaspettato il colpo di scena: la pace.

E’ stato in primis Vasco Rossi a scrivere sul suo profilo Facebook ciò che pensava del suo “nemico”, evidenziando come in realtà non abbia mai avuto nulla contro Ligabue. Per Vasco insomma c’è stato in questi anni un ingigantimento delle sue parole, strumentalizzate dalla stampa per creare un dualismo che in realtà non c’è mai stato. Il Blasco ha affermato che la loro musica è totalmente diversa, ma soprattutto che non c’è stato mai alcun tipo di odio o di antipatia nei riguardi di Ligabue.

Un chiaro messaggio di pace che ovviamente ha subito avuto la replica di Luciano Ligabue. Il cantautore rock ha praticamente appoggiato le parole di Vasco Rossi, affermando che è stata costruita solo una commedia su un’antipatia mai realmente esistita. Una pace quindi che pone finalmente fine alle varie chiacchiere sempre più aspre dette sui due cantautori in questi ultimi anni. C’è una volontà di continuare per entrambi il loro percorso, evitando di creare due fazioni opposte che rischiano di dar vita a tensioni inutili. Non è un caso infatti che i fan di Vasco Rossi e quelli di Ligabue si sono sempre scontrati per difendere i propri idoli.

WebWriter