Vasco Rossi: un anno per ritornare sul palco

Vasco Rossi

E’ stato un anno davvero nero per Vasco Rossi che all’improvviso si è ritrovato a fare i conti con qualche problema di salute che lo ha praticamente costretto a cure antibiotiche intense per parecchi mesi. Il periodo di convalescenza però non sembra essere per niente terminato, la sua salute ha rischiato davvero grosso e dovrà passare almeno un altro anno per poterlo rivedere su un palco. E’ stato lo stesso Vasco Rossi che ha voluto raccontare ai suoi fan questo periodo negativo attraverso la sua pagina ufficiale di Facebook.

Vasco ha raccontato il difficile momento di salute che lo ha costretto ad un riposo forzato e a continui controlli in ospedale. La cosa più complicata è stata realizzare i brani per un balletto de La Scala, un progetto che aveva già messo in preventivo da tempo e che non poteva assolutamente essere rimandato. Così Vasco Rossi ha raccontato la sua grande difficoltà nel riusicre a cantare tali brani, costretto più volte a dosare le proprie energie a causa di questa debilitante malattia.

Per molte settimane il rocker di Zocca racconta di non esser stato in grado di emetttere alcun suono, è stato più volte colpito da raffreddori intensi che gli impedivano quasi di respirare. Il suo corpo quindi gli ha chiesto una tregua, gli stessi medici lo hanno invitato al riposo totale, per un anno sarà praticamente impossibile rivedere Vasco Rossi su un palco. In questi casi però, vista anche l’età non più florida del rocker, diventa fondamentale riuscire a recuperare le forze e tutte le energie necessarie per poi ripartire.