Video Silvio Berlusconi, In Tribunale Per Processo Mediaset

Video: Silvio Berlusconi fuori dal Tribunale di Milano dopo l’udienza del processo Mediaset (11 Aprile 2011): show contro magistrati, “sono contro l’Italia!“. Prima udienza per il processo Mediaset, sui diritti televisivi. Silvio Berlusconi questa volta non sale sul predellino ma il video della sua uscita dal tribunale di Milano ha tutta l’aria di uno show in piena regola. Le accuse, quelle di sembre, contro i magistrati (in particolare contro la Bocassini), e la difesa ad oltranza anche sul caso Ruby: “L’ho pagata perchè evitasse di prostituirsi!”. Nulla di particolarte se ad esprimere questi pesnieri fosse un cittadino qualunque e non il capo del Governo, da sempre impegnato in un conflitto istituzionale senza precedenti contro la Magistratura, molto probabilmente per “salvare la pelle” dai numerosi misfatti.

Video Berlusconi, processo diritti Mediaset: “Nessuna condanna, non facciamo ridere!

Video Youtube– Il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ridicolizza le accuse dei magistrati di Milano, raccontado la “solita barzelletta” (guarda video in fondo alla pagina). “Allora, un signore che conosco ha scoperto che un suo parente faceva la cresta sulle carote – ha raccontato Berlusconi ai giornalisti – e lo ha licenziato il giorno stesso. Questi  fanno la cresta di 21 milioni su 30 milioni di acquisti di diritti, in confronto ai 1000 milioni di diritti che acquistano in un anno e l’imprenditore tiene li’ al suo posto questo signore a capo di questa struttura?! E’ una cosa cosi’ inverosimile da gridare vendetta“. E poi spara a zero sulla magistratura che crea processi mediatici per sovvertire la volontà popolare. Un attacco che è ha coinvolto indirettamente , in tutta la sua asprezza, anche il Pm Bocassini: “C’è una magistratura che è contro l’Italia!”. Il solito delirio di onnipotenza, quindi, un film già visto e rivisto. Quando gli italiani si stancheranno di tutto ciò?

WebWriter