Vittorio Feltri annienta Asia Argento: “Dopo aver baciato sulla bocca il cane, ha limonato con Fabrizio Corona”

Vittorio Feltri ha annientato Asia Argento su Twitter. Tra il direttore di Libero e la famosa attrice non scorre buon sangue da diversi anni ormai. Il noto giornalista ha commentato con durezza il flirt in corso tra la figlia del celebre regista di film horror Dario Argento e l’ex re dei paparazzi italiani. Una liaison che sta facendo molto discutere sul web e sulla carta stampata.

«Asia Argento si conferma una gran cinofila – ha cinguettato Feltri – dopo aver baciato sulla bocca il cane, ha limonato con Corona». Il direttore di Libero ha fatto riferimento a un precedente scambio di battute tra i due, relativo ad una foto dell’attrice e conduttrice tv in cui, in uno spettacolo, baciava un cane. Feltri aveva avuto di che commentare sull’episodio un anno fa, quando aveva detto che non sono credibili le denunce di «una che limona coi cani».

Una love story che è stata sonoramente bocciata anche dalla madre di Asia Argento. Daria Nicolodi ha cinguettato: «Due signori di mezza età con felpa e cappuccetto che si baciano… un po’ inguaiati e inguaianti. Mia figlia Asia Argento mi scrive: la mia era una sciarpa non un cappuccio. Fai schifo. Sei una donna pessima, madre già lo sai, una fallita, sola nel mondo. Torna nel tuo dimenticatoio. Ora hai veramente esagerato. Fo***ti tr**a”».

La mamma di Asia è molto preoccupata: «Più tr**a di voi lo spero, che siete così innocenti. Un periodo in clinica non ti guasterebbe. Siamo tutti preoccupati per te. Non parlare più di me. Se voglio, so farlo da sola. Non osare attribuirmi cose che non ho detto. Corona ha scritto dei bei libri dal carcere – ha proseguito la signora Daria -, hanno una loro freschezza. C’est tout […] Sii gentile e prudente con le esternazioni che mi riguardano, please. La tua vita è pubblica, la mia no. Grazie. Chi è causa del suo mal pianga se stessa».

Dopo i tweet al veleno, Asia ha chiesto scusa alla madre sempre su Twitter.