Vladimir Luxuria parla della lite con Vittorio Sgarbi a Live e lancia una stoccata a Barbara D’Urso

Vladimir Luxuria è tornata a parlare della furiosa e vergognosa lite con Vittorio Sgarbi a Live – Non è la D’Urso su Twitter e ha lanciato una stoccata al vetriolo a Barbara D’Urso. Quest’ultima è stata duramente criticata e accusata di essere doppiogiochista e ipocrita da tantissimi utenti della Rete.

Dopo l’ultima e infuocata puntata di Live – Non è la D’Urso, la conduttrice radiofonica ed ex deputata di Rifondazione comunista ha confessato di essere stata molto male.

Tantissimi esponenti del mondo gay hanno duramente condannata l’umiliazione pubblica di Vladimir Luxuria in tv, attaccando la conduttrice Barbara D’Urso che ha consentito tutto ciò. Ma anche diversi vip l’hanno duramente criticata, a partire da Selvaggia Lucarelli e Claudio Sona.

La conduttrice tv ha chiesto pubblicamente scusa a Vladimir dopo due giorni, scatenando ancora di più l’ira del popolo della Rete. Luxuria ha cinguettato sul suo profilo Twitter: “#Pomeriggio5 l’#omofobia e la #TRANSFOBIA si combattono sempre: quando accade fuori ma anche quando si verifica dentro uno studio televisivo”. Una bordata non tanto velata alla dottoressa Giò.

E a chi le ha fatto notare che Vittorio Sgarbi ha detto solo la verità in merito all’intervista rilasciata tanti anni fa al Corriere della Sera in cui aveva confessato di essersi prostituita, Vladimir ha fatto notare: “Non ho mai smentito ciò che IO ho dichiarato sulla mia vita in un periodo difficile (se volevo tenerlo segreto non lo avrei detto, no? ). Ho solo smentito la modalità dell’incontro tra me e Sgarbi avvenuto tanti anni dopo e che non c’entra nulla con quel passato”.

Redazione-iGossip