Wanda Nara denuncia Luciana Littizzetto: “Ora dovrà risponderne giudizialmente”

Wanda Nara è su tutte le furie. La celebre e ricca showgirl, manager e modella argentina ha denunciato l’attrice e comica italiana Luciana Littizzetto, dopo le battute sessiste e volgari in tv. La moglie dell’attaccante del Paris Saint Germain Mauro Icardi ha annunciato provvedimenti legali contro la spalla fissa di Fabio Fazio a Che tempo che fa tramite Instagram Story.

“Ho visto la foto di Wanda. Lei è un’appassionata di cavalli. Si è fatta una foto in sella al suo destriero. Aveva la tenuta da fantino. Tra i due quello più vestito è il cavallo. Quando si dice cavalcare a pelo, tra i due quello più vestito è il cavallo. Mi chiedo come è stata issata su: l’hanno messa su a peso, e poi lei si sta tenendo con la sola forza delle unghie e credo della Jolanda prensile. Spiegami dove è finito il pomello della sella, secondo me si arpiona in questo modo”, aveva dichiarato Lucianina nel corso dell’ultima puntata di Che tempo che fa.

Ora Wanda Nara ha annunciato di adire le vie legali nei suoi confronti: “Perché le prevaricazioni e le violenze non è che vengano solo dai maschi. Al contrario. Perché la violenza e la volgarità non hanno se**o. Sono e restano violenza e volgarità. Per inciso. Nel 2020 troviamo ancora donne del genere. Ovviamente dovrà risponderne giudizialmente”.

Il caso finirà in tribunale!