Yara Gambirasio Ultime Notizie : Conosceva Il Suo Assassino

Incredibile verità quella che sembra venir fuori dai referti dell’autopsia e dalle indagini degli inquirenti che continuano a lavorare sul caso di omicidio di Yara Gambirasio, la 13enne di Brembate di Sopra scomparsa nel corso dell’ultima settimana di novembre .

Yara Gambirasio

Dopo la lunga autopsia eseguita sul piccolo cadavere rinvenuto sabato pomeriggio fra le erbacce di un campo a 10 chilometri da casa, l’equipe investigativa è stata in grado dapprima di eliminare l’ipotesi di stupro e conseguentemente di formulare nuove congetture sull’eventualità che colpevole di omicidio possa ritenersi proprio qualcuno che Yara Gambirasio conosceva bene. Per avere certezza sull’assenza di violenza sessuale però dovremo aspettare la prova definitiva del tampone vaginale e dunque pare ancora prematura basarsi sull’assenza di tracce di violenza per un’esclusione a priori di questa.

Sotto la lente delle forze dell’ordine intanto sono finite 10 persone, già note alla Polizia dello Stato per precedenti reati, sulle quali sarà effettuate l’esame del DNA per confrontarlo con eventuali tracce lasciate sul corpo della bambina e precisamente sotto le unghie della stessa che ha lottato prima di venire sopraffatta dal suo aggressore che le ha inflitto 6 coltellate probabilmente per sedare la reazione della bambina impaurita.

Non è difficile presumere dunque che molto probabilmente nessuno dei dieci indagati risponderà ai requisiti che gli organi investigativi stanno cercando proprio perché Yara Gambirasio conosceva il suo assassino.

WebWriter