Yara Gambirasio, Ultime Notizie: Imprenditore Sotto Interrogatorio, E’ Assassino?

Yara Gambirasio, Ultime Notizie: Interrogatorio Fiume Per Imprenditore, E’ Assassino?

Svolta nelle indagini per l’omicidio della piccola Yara? Un imprenditore di Brembate è stato interrogato per circa 5 ore dai carabinieri della locale stazione.  L’interrogatorio fiume, il primo dopo tante piste seguite, è stato necessario perchè la cella del cellulare dell’imprenditore sembra abbia coperto il tragitto da Brembate a Chignolo D’Isola (comune dove è stato trovato il cadavere) dalle 18.50 alle 19.20 del 26 novembre scorso, proprio durante le ore della scomparsa della 13 enne di Brembate.

Yara Gambirasio, ultime notizie: imprenditore fornisce alibi, pista “sospesa”?

Nell’interrogatorio, l’imprenditore di Brembate di Sopra, sembra aver fornito un alibi agli investigatori, per giustificare gli spostamenti di quelle ore. Non è dato sapere quale legittima spiegazione sia stata data agli inquirenti ma gli investigatori sembrano confermare l’estraneità del “presunto sospetto”. Non è lui, quindi, l’assassino di Yara Gambirasio.

Niente svolta nelle indagini, anzi, siamo sempre al punto di partenza? Si segue ancora la pista del furgone bianco, riconosciuto da diversi testimoni; non è ancora stata esclusa la pista sull’uomo, il presunto assassino di Yara, ferito ai genitali; si cerca, inoltre, ancora un branco di giovani che avrebbe fatto violenza nei confronti della ragazzina. Alcuni criminologi sostengono, ingìfine, che si possa trattare di un “assassino per caso”, ovvero di una persona che non aveva premeditato di uccidere la ragazzina di Brembate ma che, per mancanza di lucidità, abbia commesso un atroce delitto.Quando arriverà la soluzione di questo giallo a tinte fosche?

WebWriter