Yara Gambirasio, Ultime Notizie: Inquirenti Nel Campo Di Chignolo D’Isola

Continuano le indagini sull’omicidio di Yara Gambirasio: ultime notizie, relative alla scorsa settimana, parlano di un nuovo sopralluogo ispettivo nel campo di Chignolo D’Isola, campo dove è stato trovato il corpo senza vita della 13 enne di Brembate di Sopra, a dicei chilometri di distanza dalla propria casa. Il nuovo sopralluogo sul campo di Chignolo, voluto fortemente dall’anatomopatologa Cristina Cattaneo si sarebbe reso necessario, secondo le ultime notizie, per procedere ad una nuoca comparazione su campioni di terriccio e arbusti ritrovati anche sul cadavere di Yara. Attraverso i risultati di questi nuovi campioni alcune piste potrebbero essere scartate e altre, magari, potrebbero prendere “piede”, in attesa della consegna della relazione autoptica sul corpo della ragazzina, prevista entro il prossimo 26-27 maggio.da questi dati e da quelli dell’autopsia gli investigatori potranno avere certamente le idee più chiare sulla morte della piccola Yara, nonostante la difficoltà e le insidie che tali generi di indagini comportano.

Yara Gambirasio, ultime notizie: la “cronostoria” delle indagini

Le ultime notizie sull’omicidio di Yara non portano, certamente, novità eclatanti sulle indagini. Dal 26 novembre scorso sono state seguite, dagli inquirenti, tante piste: dalla setta satanica all’ipotesi operaio, da Fikri alla pista del branco dei giovani, dall’operaio polacco ai coinque calabresi della provincia di Cosenza che lavoravano nei pressi del cantiere di Mapello. Ogni  pista, tuttavia, si è rivelata “non corretta” ma è un’azzardo dire che l’accertamento della non perocrribilità di tali piste sia stato vano. Escludere una pista, infatti, significa permettere di concentrarsi su altre possibili variabili.

WebWriter