Quantcast

Grecia Colmenares ha il Covid: “Senza il vaccino probabilmente sarei ricoverata in ospedale”

Grecia Colmenares era scomparsa dai social da un bel po’, a tal punto che molti suoi fans, che la seguono con grande amore e affetto su Instagram, si erano anche allarmati e preoccupati. Il motivo di questo allontanamento social della celebre attrice televisiva venezuelana, considerata una delle maggiori interpreti delle telenovelas degli anni ’80 e ’90, tanto da essere chiamata “regina delle telenovelas”, è stato svelato. Grecia Colmenares ha contratto il Covid. Fortunatamente non è in gravi condizioni e non è neanche ricoverata in ospedale. La notizia è stata prima confermata dal manager Alberto Cellerino e pochissime ore fa dalla stessa attrice (figlia di Grecia Mieussens, di origini francesi, e di Lisandro Ernesto Colmenares), mediante un post condiviso con i suoi followers di Instagram.

Grecia Colmenares covid
Grecia Colmenares – Foto: Instagram

La regina delle telenovelas si era sottoposta alle due dosi di vaccino, ma ha contratto lo stesso il nuovo Coronavirus. Purtroppo è capitato a tantissime persone, ma fortunatamente senza nessun tipo di conseguenza grave.

Per sincerare tutti i suoi famigliari, amici e fan, Grecia ha voluto comunicare che dopo qualche giorno di spossatezza e aver perso il gusto, si è immediatamente sottoposta ai controlli medici e ha scoperto di avere il Covid, nonostante la doppia vaccinazione.

L’indimenticabile e amatissima protagonista della telenovela Topazio ha voluto che la notizia fosse diffusa per rassicurare i fans di tutto il mondo che la seguono e la amano da decenni e che avevano notato l’improvvisa scomparsa dai social.

Attualmente Grecia è a riposo nella sua casa, sotto scrupolosa sorveglianza medica e sta
bene, avendo contratto la malattia in forma leggera. La diva delle telenovelas ha voluto ribadire l’importanza di vaccinarsi, perché senza i vaccini probabilmente, in questo momento, sarebbe ricoverata in ospedale con sintomi ed uno stato clinico sicuramente più gravi.

Noi di IGOSSIP.it mandiamo un forte abbraccio a Grecia e le auguriamo una pronta guarigione.