Quantcast

Gus Kenworthy ci prova con Ryan Reynolds su Twitter

Gus Kenworthy è un 26enne sciatore freestyle statunitense, specialista dello slopestyle e dell’halfpipe. Due anni e mezzo fa ha fatto coming out attraverso Twitter, dichiarando pubblicamente di essere gay.

Alle scorse Olimpiadi invernali, il suo bacio gay ha fatto il giro del mondo e del web, risultando uno dei momenti più visti degli ultimi Giochi olimpici. A tal proposito ad Out Magazine ha dichiarato: «Il bacio? Per me è stato il momento più importante dei Giochi e insieme il più insignificante. Il bacio della buona fortuna l’ho dato al mio fidanzato prima di ogni competizione che è venuto a vedere. L’ho baciato come le altre volte e non sapevo che le telecamere stessero riprendendo. Quando sono andato a fare le interviste dopo la gara tutti mi chiedevano del bacio e io non sapevo neanche di cosa stessero parlando».

Kenworthy ha ripetuto più volte quanto sia stato importante quel gesto: «Tutto quello che ho voluto da quando ho fatto coming out è un modello. Penso che se avessi visto due ragazzi baciarsi alle Olimpiadi ed essere applauditi avrebbe cambiato la mia vita. Avrei fatto coming out prima, mi sarei accettato prima e mi sarei risparmiato molta sofferenza».

Dopo Ricky Martin, ora Gus ci ha provato con Ryan Reynolds. Il celebre divo di Hollywood ha scelto di seguire Gus Kenworthy su Twitter, mandando in tilt lo sciatore americano, che ha chiesto urgentemente una respirazione bocca a bocca per riprendersi dallo choc.