Quantcast

Haiducii torna in Sicilia per una tripla tappa a fine agosto: il 26 a Scicli e il 27 a Marina di Acate e Punta Secca

Haiducii, dopo gli ultimi tre concerti in Puglia e Basilicata del suo tour estivo 2022, tornerà in Sicilia per una tripla tappa a fine agosto. Ospite internazionale al Festival di Sanremo 2004 e vincitrice di numerosi dischi d’oro, diamante e platino con la hit evergreen Dragostea Din Tei, la famosa artista rumena naturalizzata italiana Paula Monica Mitrache si esibirà venerdì 26 agosto sul Lungomare di Cava d’Aliga a Scicli. Il giorno seguente si scatenerà sia sul Lungomare di Marina di Acate sia in piazza Faro a Punta Secca.

L’artista di Dragostea Din TeiRespira e Nara nara na na stupirà il pubblico con nuovi live, nuove performance, le sue hits evergreen e il nuovo e sorprendente medley con le canzoni di successo di cantanti romeni: Alexandra Stan (Mr. Saxobeat), Fly Project (Musica), Fly Project (Toka Toka), Inna (Hot Fly Like You Do It) ed Edward Maya (Stereo Love).

In merito alla grande novità relativa al medley romeno, la nota cantante spiega: “Dopo la nascita o meglio rinascita di Dragostea Din Tei, questo per me è il momento più emozionante e inimmaginabile. Parlare della Romania attraverso la musica mi riempie di gioia e di un’emozione mai provata finora. Perché fare un medley con alcuni successi dei miei connazionali usciti dopo Dragostea Din Tei? Semplice o quasi. Loro hanno avuto tanto successo e lo hanno ancora, ma tante persone non sanno che i cantanti sono tutti romeni. Ho avuto la fortuna di cantare in romeno, anche se tante persone che mi amano pensano che sono italiana, come quella volta a Toronto quando trovai davanti al palco di un mio concerto sia le bandiere italiane che quelle romene. Ecco – prosegue Haiducii -, attraverso i miei spettacoli voglio parlare di loro vreau sa ma mandresc cu iei. Forse è arrivato il momento giusto. Lo sento e sono orgogliosa di loro. Quindi sorge spontanea la seguente domanda, senza guardare Wikipedia o un altro canale di ricerca: lo sapevate che Alexandra Stan, Fly Project, Inna ed Edward Maya sono tutti romeni? Bene, ora sì. Sono felice di far viaggiare la musica come un patto diplomatico d’amore tra i popoli. In occasione dei prossimi spettacoli, quando canterò il medley, indosserò costumi tradizionali romeni, che appartengono sia alla mia famiglia che ad alcune mie amiche della diaspora che ho ricevuto in donazione. Saranno bei momenti di storia, musica ed etnografia per tramandare culture antiche. Grazie Italia, Mulumesc Romania”.

Tre serate che si preannunciano davvero spettacolari. Per quanto riguarda le tappe di Scicli e Punta Secca sarà possibile rivivere gli anni Novanta e Duemila grazie alla selezione musicale di DJ Jump ed Emanuele Caponetto del format Mania 90. Il dj set di Marina di Acate sarà affidato a DJ Jump. Ingresso libero per tutti gli appuntamenti musicali.

Haiducii dopo i concerti in Puglia e Basilicata: “Qualcosa di magico è accaduto”

Haiducii ha rivelato che qualcosa di magico è accaduto. Dopo la doppia tappa del 14 agosto in provincia di Foggia in occasione della vigilia di Ferragosto, la celebre cantante si è esibita in piazza per la prima volta a Grottole.

Sui suoi profili Instagram e Facebook ha dichiarato: “In questi tre spettacoli, tra Puglia e Basilicata, qualcosa di magico è accaduto. Ragazzi in prima fila a cantare brani come se avessero avuto un’altra età, gente adulta che si divertiva seduta ballando, con il volto e le braccia alzate, il signore non vedente che desiderava avere una foto insieme a me e la sua accompagnatrice, un’intera famiglia di immigrati che mi chiedevano una foto con il loro bimbo appena nato e alla bisnonna”.

HAIDUCII SI RACCONTA A IGOSSIP.IT: INTERVISTA ESCLUSIVA ALLA CANTANTE

Per poi aggiungere: “Donne romene con le lacrime di felicità, i tigli in fiore che facevano da cornice al palcoscenico, il prete del paese arrivato a salutarmi, dando la benedizione dello spettacolo, gente che ha aspettato fino alle 2:00 del mattino il mio arrivo il 14 agosto per poi chiedermi 3 BIS, baci dati sul palco a mio marito (sentendo l’ovazione del pubblico) […]”.

HAIDUCII FESTEGGIA I 18 ANNI DI DRAGOSTEA DIN TEI CON UN NUOVO LOGO

Per poi concludere: “Non sono stati spettacoli come altri, ma pura magia. Ho visto piazze immense vuote riempirsi in 10 minuti, anzi stracolme, le foto pubblicate oggi per me, sono il quadro più bello vissuto in Puglia e Basilicata in 2 giorni.
Vi sarò grata per sempre per tutto quello che ci avete regalato. Tanto cuore, alla prossima amici veri, pubblico strepitoso”.

TOUR 2022 DI HAIDUCII: TUTTE LE DATE

11 giugno 2022 – Carbonia – Sardegna (data zero)

25 giugno 2022 – Il Trappeto a Monopoli – Puglia

2 luglio 2022 – Malè a Santa Cesarea Terme – Puglia

16 luglio 2022 – Oasi Byblos a Marina di Corsano – Puglia

31 luglio 2022 – Anfiteatro Parco Comunale a San Nicolò – Sicilia

14 agosto 2022 – Piazza a Stornarella – Puglia

14 agosto 2022 – Piazza a Rocchetta Sant’Antonio – Puglia

17 agosto 2022 – Piazza a Grottole – Basilicata

26 agosto 2022 – Lungomare di Cava d’Aliga a Scicli – Sicilia

27 agosto 2022 – Lungomare di Marina di Acate – Sicilia

27 agosto 2022 – Piazza del Faro a Punta Secca – Sicilia

4 settembre 2022 – Il Foro Festival a Carmagnola – Piemonte

HAIDUCII E MIKY FALCICCHIO: AMORE PURO E FOLGORANTE