Quantcast

Hellboy: polemiche sul personaggio destinato a Ed Skerein

Chi non ricorda il personaggio dei fumetti ideato da Mike Mignola? Hellboy ha conquistato il grande pubblico e Neil Marshall ha in cantiere un reboot cinematografico molto più fedele al fumetto rispetto alle precedenti incarnazioni.

Hellboy: polemiche sul personaggio destinato a Ed Skerein – foto cosmicbooknews.com

È stata diffusa la notizia che Ed Skerein è salito a bordo del progetto a fianco a Ian McShane, Sasha Lane e Milla Jovovich, un rumor che ha creato notevoli polemiche. Perché?

L’attore di Deadpool interpreterà il ruolo del Maggiore Benjamin Daimio, un ex Marine che farà parte del Bureau for Paranormal Research and Defence e che, dopo un incontro soprannaturale, sarà pace di tramutarsi in un giaguaro.

Il particolare che ha infastidito i fan è che Daimio è notoriamente nippo-americano, un carattere che influenza notevolmente la psicologia del personaggio.

E così, quando Skrein ha rivelato il proprio coinvolgimento nel progetto via Twitter, le risposte non sono tardate ad arrivare sia da parte dei fan di Hellboy che dagli addetti ai lavori.

L’attore Simu Liu della serie Taken ha replicato con gli hashtag #hellboy e #whitewashedout: “Hey, Hollywood, quanti flop al botteghino ti servono per capire come condurre in maniera corretta un processo di casting?” e l’attrice Stephanie Seth ha risposto: “Ci risiamo. Perché a Hollywood volete a tutti costi che io boicotti i vostri film? #whitewash #hellboy”.

Ma cos’è il whitewashing? La pratica che spinge l’industria cinematografica a sostituire un personaggio storicamente di un’altra etnia con un attore bianco per renderlo più attraente al grande pubblico.

Mike Mignola si è limitato a rispondere al tweet di Skrein esprimendo soddisfazione: “Grazie. Sono felice che tu abbia firmato” mentre la casa produttrice del film Lionsgate ha deciso di non commentare le accuse di whitewashing.

Hellboy non è l’unico film ad essere stato travolto dalle polemiche sul whitewashing, visto che prima aveva coinvolto Doctor Strange (Tilda Swinton nel ruolo dell’Antico, un personaggio notoriamente interpretato nei fumetti da un maschio asiatico), Dealth Note (sostituito l’intero cast), Ghost in The Shell (Scarlett Johansson interpreta il ruolo del personaggio giapponese Motoko Kusanagi) e molti altri.