Quantcast

Hola (I say) di Marco Mengoni feat. Tom Walker: testo, traduzione e video

Hola (I say) di Marco Mengoni feat. Tom Walker è estratto dall’album Atlantico. Una ballad in cui le voci si fondono in un’incredibile crescendo musicale ed emotivo e, caso più unico che raro, la prima che si sente è proprio quella avvolgente di Walker, poiché Marco ha scelto di lasciargli tutto lo spazio creativo e vocale possibile.

“Sono rimasto stregato dalla sua voce al primo ascolto – ha detto Mengoni -. Leave the light on è stato in cima alle mie playlist tutta l’estate. Appena ho sentito HOLA ho capito che sarebbe stata sua la voce che sentivo nella mia testa e che le nostre due voci insieme sarebbero state perfette. Sono contentissimo che abbia accettato il mio invito e ho conosciuto una bella persona con cui credo di avere costruito un rapporto di amicizia vera. Mi è molto piaciuto lavorare con lui”. Ecco testo, traduzione e video del brano.

Hola (I say) di Marco Mengoni feat. Tom Walker: il testo

I used to be a little better at dancin’ on my own
before you put your arms ‘round me
swept the world beneath my feet
and I was
just a dreamer living easy, not a penny into my hand
drink away the lonely days
that was ‘til you came my way

And you said “hola, hola”
I don’t remember anymore
and you said “hola, hola”
But I’m not sure that wasn’t all

E tu che mi tiravi su con dei film stupidi
senza dire una parola
e non mi capirai mai, né domani né ora
e tu preferivi la tv che starmi vicino
e come fai a vivere se
attorno al cuore hai il muro di Berlino?

Facevo delle pause lunghe una volta
ma ridere e ascoltarti per ore non mi basta
ballavi latino americano una volta senza tenere il tempo
come quando c’è casino ad una festa

And I never was much good at watching movies with subtitles
but with you I didn’t mind it
and I guess that’s the cliché
‘cause now that you’re gone
I can’t watch films without them
Ain’t the same on this sofa
When there’s no one to hold ya

Guess I wasted my time
trying to learn Spanish,
the only thing I can say
is hola, hola

Hola hola hey
is hola hola hey
is hola hola hey
is hola hola

E tu che mi tiravi su con dei film stupidi
senza dire una parola
e non mi capirai mai, né domani né ora
e tu preferivi la tv che starmi vicino
e come fai a vivere se
attorno al cuore hai il muro di Berlino?

Guess I wasted my time
trying to learn spanish,
the only thing i can say
is hola, hola

Hola, hola hey
Hola, hola hey
Hola, hola hey
Hola, hola hey

Hola.

Hola (I say) di Marco Mengoni feat. Tom Walker: la traduzione

Ero abituato a ballare da solo
prima che mi mettessi le braccia intorno
ha spazzato il mondo sotto i miei piedi
e io ero
solo un sognatore che vive facile, senza un soldo in mano
bevevo via i giorni solitari
questo è stato fino a quando sei arrivato nel mio cammino

E tu hai detto “hola, hola”
Non ricordo più
e hai detto “hola, hola”
Ma non sono sicuro che non fosse tutto

E tu che mi tiravi su con dei film stupidi
senza dire una parola
e non mi capirai mai, né domani né ora
e tu preferivi la tv che starmi vicino
e come fai a vivere se
attorno al cuore hai il muro di Berlino?

Facevo delle pause lunghe una volta
ma ridere e ascoltarti per ore non mi basta
ballavi latino americano una volta senza tenere il tempo
come quando c’è casino ad una festa

E non sono mai stato molto bravo a guardare film con i sottotitoli
ma con te non mi importava
e immagino che sia il cliché
perché ora che te ne sei andato
Non posso guardare film senza
Non è lo stesso su questo divano
Quando non c’è nessuno che ti tenga

Credo di aver perso tempo
cercando di imparare lo spagnolo,
l’unica cosa che posso dire
è hola, hola

Hola hola hey
è hola hola hey
è hola hola hey
è hola hola

Credo di aver perso tempo
cercando di imparare lo spagnolo,
l’unica cosa che posso dire
è hola, hola

Hola, salve ehi
Hola, salve ehi
Hola, salve ehi
Hola, salve ehi

Hola.

Hola (I say) di Marco Mengoni feat. Tom Walker: il video