Quantcast

I Fichi D’India, parla Max Cavallari “Bruno sta meglio”

Bruno-Arena-dei-Fichi-d-India-colto-da-malore_h_partb

Bruno Arena sta meglio e si riprenderà, ad annunciarlo è Max Cavallari uno dei membri dei Fichi d’India e inossidabile amico di Bruno Arena con il quale forma un duo comico. Arena aveva accusato un ictus circa un anno fa durante le prove di Zelig e da allora è ricoverato in ospedale “L’ictus ha lasciato dei segni: al momento la parte destra del suo corpo non ha sensibilità e Bruno non parla” ha spiegato Max Cavallari.

“Comunque da quando l’hanno trasferito in una clinica specializzata nella riabilitazione, le sue condizioni migliorano di giorno in giorno: segue i discorsi, capisce e non sta più fermo in un letto, ma ha preso a muoversi con la sedia a rotelle” ha rivelato il comico dei Fichi D’India “Ora non si alimenta più con la flebo ma mangia ed è tornata la grinta che aveva perso” ha spiegato

“Lo vedo che lotta, si sforza per esempio a bere da solo, prova ad accendere le luci, a mangiare con la mano sinistra: frullati, pasti liquidi di facile assimilazione, cerca anche di masticare. Ce la mette tutta ed è aiutato dall’amore della moglie Rosy. Lei gli dà coraggio risposandolo ogni giorno”

“L’altro giorno per esempio gli ho dato un lecca lecca e lui, per farmi capire che finalmente riconosceva i sapori, ha fatto un verso di approvazione. Poi mi ha preso le mani e mi ha toccato la fede e ho capito che voleva sapere di mia moglie. “Sta a casa e ti saluta tanto” gli ho detto”