Quantcast

Ian McKellen rifiuta 1,5 milioni di dollari

Quando sei un attore affermato, puoi permetterti anche di dire no a un milione e mezzo di dollari.

Stiamo parlando di Ian McKellen, celebre interprete di Gandalf. L’attore ha rifiutato un compenso stratosferico per officiare alle nozze di Sean Parker, famoso fondatore di Napster e interpretato sul grande schermo anche da Justin Timberlake nel film The Social Network.

Al matrimonio con la cantante Alexandra Lenas nel 2013 McKellen era stato invitato dallo sposo a celebrare l’evento, ma nei panni di Gandalf, lo stregone de Il Signore degli Anelli. L’attore, però, avrebbe risposto così: «Mi dispiace, ma Gandalf non celebra matrimoni».