Quantcast

Il padre di Stefano de Martino difende Belen dalle critiche

belen-rodriguez-e-stefano-de-martino-in-chiesa

Dopo il matrimonio da favola e le polemiche, per difendere i neo sposi Stefano De Martino e Belen Rodriguez, sono scesi in campo i genitori di lui ed in particolare il padre, Enrico De Martino, che ha parlato della nuora “È una ragazza meravigliosa. La prima volta che Stefano ce l’ha portata a casa ero agitato, siamo gente semplice” ha spiegato “Ma lei e la sua famiglia si sono subito trovati a loro agio con noi. Sembravamo parenti da sempre, argentini e napoletani sono come cugini”

Riguardo ai pettegolezzi e alle polemiche invece ha spiegato “Io e mia moglie non siamo mai intervenuti sulle polemiche che riguardano i ragazzi, sono adulti e si difendono bene da soli, ma quando hanno preso in giro Santiago, mia moglie non ha resistito. Mi sono arrabbiato con lei ma, in effetti, non se la possono prendere con un neonato”

Il signor De Martino ha poi parlato del figlio “Mia moglie dice sempre “È tutto suo padre”. Sono stato giovane anche io, e mi rivedo in lui” ha spiegato “I figli sono sacri. Ho avuto Stefano a 25 anni, lui è diventato padre a 24. Vivo per loro, li ho cresciuti nell’amore, e Stefano farà lo stesso”

Ma anche Belen Rodriguez ha speso belle parole per i suoceri “I genitori di Stefano sono spettacolari: Enrico, suo padre, è di una generosità e disponibilità disarmanti. Se sei con lui al ristorante e vuoi una cosa che non è nel menù, va al supermercato a comprartela. Ma lo fa solo con le persone alle quali vuole bene”