Quantcast

Il ritorno del Titanic in 3D

Titanic 3D

Ritorna dal 6 aprile nelle sale cinematografiche uno dei film che ha fatto la storia del cinema. Si tratta di Titanic, un successo di James Cameron che 15 anni fa lanciò nel cinema che conta attori del calibro come Leonardo Di Caprio e Kate Winslet. I due giovani attori divennero improvvisamente popolarissimi e la loro storia d’amore fece sognare miliardi di persone in tutto il mondo. Non fu un caso che Titanic riuscì a sbaragliare gli Oscar in quell’anno, ma anche ad incassare quasi due miliardi di dollari in tutto il mondo, cifra insomma da capogiro.

James Cameron ha voluto però fortemente che il suo Titanic ritornasse sul grande schermo, ma questa volta in versione 3D. Sarà quindi possibile da venerdì assistere di nuovo ad una delle storie più tragiche e commoventi della nostra realtà che vedrà protagonisti una giovane coppia di innamorati che sogna di poter costruire un futuro insieme, un sogno spezzato poi dal naufragio. Titanic in 3D potrà farci rivivere in prima persona questi momenti, quelle grandissime emozioni. James Cameron ha praticamente impiegato molto più tempo a convertire tale pellicola in 3D piuttosto che a realizzarla.

Il regista però sentiva forte il bisogno di sperimentare questa tecnica anche sul suo Titanic, in modo da dare la possibilità a tutti di sentirsi parte integrante di questa storia, stando praticamente al fianco di Jack e Rose. Insomma pur conoscendo già il film e la storia, sicuramente vale la pena di viversi quest’esperienza del Titanic in 3D.