Quantcast

Il sentiero della felicità, al cinema

“Il Sentiero della Felicità – Awake: The Life of Yogananda” è il documentario di Paola di Florio e Lisa Leeman sulla vita del celebre maestro indiano di Yoga, da oggi in tutte le sale italiane.

Maestro Yogananda - Fonte: myreviews.it
Maestro Yogananda – Fonte: myreviews.it

Si tratta di una singolare biografia sul famoso yogi, detto maestro Yogananda, che negli anni Venti del Novecento ha introdotto lo yoga e la meditazione nel mondo occidentale. Oggi lo yoga e la meditazione sono di moda, tra i vip e non solo, e il merito è soprattutto di quest’uomo. Il film è stato tra i primi 5 documentari più visti negli Stati Uniti: la storia è quella della vita e degli insegnamenti di Paramahansa Yogananda, autore di Autobiografia di uno Yogi, un classico della letteratura spirituale. Il libro è ancora oggi un riferimento importantissimo per ricercatori, filosofi e cultori dello yoga.

Per chi non lo sapesse, ad esempio, l’Autobiografia era l’unico libro presente nell’iPad di Steve Jobs, che aveva deciso anche che ne fossero distribuite centinaia di copie alle persone che avrebbero partecipato al suo funerale. Il film è stato girato in tre anni, e comprende 87 minuti di pellicola. La realizzazione è stata possibile grazie alla partecipazione di 30 paesi diversi, in cui si esplora il mondo dello yoga, antico e moderno, orientale e occidentale.

Per il film sono inoltre state raccolte alcune testimonianze, tra cui quelle di George Harrison e Ravi Shankar, la cui vita è stata sconvolta dalla scoperta dello yoga e della meditazione.