Quantcast

Ilary Blasi e Francesco Totti: il settimanale Chi ripercorre le tappe che hanno portato alla separazione

Ilary Blasi e Francesco Totti si sono separati ufficialmente poche settimane fa. Ora il settimanale di cronaca rosa Chi ha ripercorso le tappe che hanno portato alla separazione. La nuova love story dell’ex capitano della Roma, Francesco Totti, con Noemi Bocchi sta catalizzando l’attenzione dei media durante questa calda stagione. Alcuni hanno parlato di un presunto flirt di Ilary Blasi con l’influencer e personal trainer Cristiano Iovino. Ma come stanno realmente le cose?

Ilary Blasi e Francesco Totti nel giorno della festa per i 40 anni del Pupone – Foto: Facebook

“Si è parlato anche di distrazioni da parte sua [di Ilary, ndr], magari conseguenti a quelle di Totti – si legge su Chi -, con tanto di nomi e cognomi. Una sorta di vendetta, di ripicca. Abbiamo parlato anche di messaggini scoperti da Totti. Ma non ci sono foto di Ilary che va a casa di un altro uomo, o viceversa. Non c’è nell’aria un suo progetto di vita con un nuovo amore. E questo, al momento, fa la differenza“.

E poi ancora: “Ilary ha sempre creduto al marito. Nonostante gli indizi disseminati lungo il cammino del loro matrimonio, ha pensato che fossero dovuti all’invidia, alla cattiveria da salotto, al gossip becero. Preferiva credere a Totti piuttosto che essere assalita ogni giorno dai dubbi. E, dopo anni di voci e di sospetti, quando ha scoperto che, in effetti, Totti stava frequentando un’altra donna, Noemi Bocchi, da quasi un anno, le è crollato il mondo addosso. E tutto quello che ha sentito e che non ha voluto sentire, si è materializzato. È stata una rivoluzione copernicana”.

E poi: “Quando Ilary sentì il nome di Noemi per la prima volta era lo scorso febbraio: lo aveva rivelato Dagospia. Ne chiese conto a Totti, ma lui le disse che, magari, era una tifosa che si era fatta un selfie con lui. Poi, Ilary, vedendo che allo stadio c’era anche uno dei suoi migliori amici, Emanuele, uno che è cresciuto con lei, lo interrogò. E l’amico le disse di stare tranquilla, che era lui, Emanuele, a frequentare un’amica di Noemi e per questo erano allo stadio tutti insieme, lui, l’amica, Noemi e Totti”.

E infine: “E così Ilary, doppiamente rassicurata, si espose, dicendo che erano i giornali ad aver fatto una figuraccia, che non c’era un’altra donna. Ma poi, pochi mesi dopo, seppe che Totti era andato a casa di Noemi. Lo fece seguire e scoprì che era vero. […] Lui negava, non voleva rompere il matrimonio e far soffrire i figli, ma non pensava a Ilary”.

Chi è Noemi Bocchi?

Noemi Bocchi è ormai sulla bocca di tutti gli italiani. Lei è la protagonista indiscussa dell’estate gossippara 2022. Mario Caucci, rampollo delle Cave di travertino e patron del Tivoli Terme Calcio, è l’ex marito di Noemi Bocchi, nuova fidanzata di Francesco Totti.

Mario Caucci e Noemi Bocchi si sono sposati nel 2011 e hanno avuto due figli, uno di 8 e una di 10. La separazione sarebbe arrivata più di un anno fa e sembra quindi che il flirt tra Noemi e Totti non sia la causa della fine del matrimonio con Caucci. Ora Mario Caucci si è trincerato dietro il classico no comment. Preferisce non esporsi e non rilasciare dichiarazioni.

Lo scorso febbraio Mario Caucci aveva detto a Il Messaggero: “Non mi ha sorpreso affatto il comportamento di mia moglie. Il suo agire disinvolto non mi stupisce. Di Totti posso dire soltanto che è il mio salvatore. Che io so bene che cosa c’è oltre, dietro il semplice lato estetico di una persona, e a lui, se davvero ci fosse questa liaison, va tutta la mia comprensione, nessuno meglio di me potrà comprenderlo”. In quell’occasione Caucci aveva rivelato di non essere rimasto in buoni rapporti con la ex moglie e di non aver ancora trovato un accordo per definire la separazione legalmente.

“Penso che da tutta questa storia, se vera, c’è solo lei che ne può trarre un vantaggio mediaticamente, mentre al Capitano… tutta la mia comprensione”, aveva detto a Il Messaggero.

.