Quantcast

Illuminante contorno occhi: com’è fatto, perché sceglierlo e come si mette

Il contorno occhi è una zona estremamente delicata che viaggia per binari diversi rispetto al resto della pelle del viso. Scopriamo quando usare un illuminante contorno occhi!

Occhiaie, borse, secchezza e rughe di espressione: il contorno occhi può conferire un’aria di stanchezza allo sguardo anche quando si è fresche e riposate.

In realtà è un errore pensare di occuparsene in età matura, visto che la zona perioculare inizia a soccombere all’azione di trucco, sfregamenti e agenti atmosferici già a partire dai vent’anni.

Certo sapere come prendersi cura del contorno occhi o come scegliere il contorno occhi è importante per ottenere uno sguardo fresco, ma bisogna andare un po’ oltre se si vuole ottenere un effetto luminoso.

Contorno occhi VS crema viso

Il contorno occhi è un prodotto appositamente formulato per essere applicato nella zona intorno agli occhi. Insomma ha una formulazione ricca, nutriente e idratante che non irrita la mucosa degli occhi.

Quello che lo rende diverso da una normale crema viso è per l’appunto la capacità di soddisfare le esigenze di una zona caratterizzata da ridotta circolazione, assenza di ghiandole sebacee e sottigliezza della pelle.

La conseguenza diretta di questa caratteristica è una certa propensione a sviluppare le imperfezioni: secchezza, occhiaie, borse e rughe di espressione.

Perché un illuminante contorno occhi?

A volte il contorno occhi ha bisogno di un prodotto in grado di nutrire e idratare la zona e allo stesso tempo illuminarla: l’illuminante contorno occhi.

I motivi che spingono verso la scelta di un illuminante contorno occhi sono diversi, primo tra tutti l’esigenza di illuminare la zona per schiarire e nascondere la stanchezza e quindi per ottenere uno sguardo riposato.

Tra l’altro i prodotti illuminanti dalle texture fluide e molto cremosi sono perfetti per tenere sotto controllo la pelle secca mentre gli illuminanti contorno occhi in polvere sostengono le esigenze della pelle grassa.

Il consiglio in più …

L’illuminante contorno occhi va scelto di un colore adeguato all’incarnato della pelle, orientandosi per quelli dorati se si ha una pelle ambrata e per quelli rosati se si ha una pelle bianca.

Ma l’illuminante occhi come si mette? Va applicato sulla zona del contorno occhi come si farebbe con qualsiasi altro tipo di prodotto formulato per il contorno occhi.

Il consiglio in più è non esagerare con la quantità e picchiettare la crema contorno occhi illuminante con l’anulare in modo da non fare troppa pressione. In alternativa si può usare un pennello con setole sintetiche morbide.

In ultimo, ma non per importanza, è meglio applicare il prodotto partendo dalla zona interna verso l’esterno.