Quantcast

Immaturi – il viaggio, iniziano le riprese

Il successo di Immaturi, pellicola prettamente italiana diretta da Paolo Genovese, regista che sta riuscendo a cogliere l’umorismo giusto che tanto piace agli italiani senza strafare o esagerare come un CinePanettone, ha fatto scaturire subito l’idea di un seguito: Immaturi – il viaggio è la nuova pellicola che rimetterà insieme un gruppo di ex compagni del liceo per la seconda volta. Pronto ad uscire il 5 gennaio del 2012 nelle sale cinematografiche, cercherà sicuramente di bissare il successo del predecessore, che tornò a casa con 15 milioni di euro in tasca.

Nel cast sono stati confermati tutti i big da Ambra Angiolini a Raoul Bova, senza dimenticare Ricky Memphis, un riuscitissimo bamboccione, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, Barbora Bobulova e Anita Caprioli. Dopo aver affrontato gli esami di maturità per la seconda volta per un disguido burocratico e dopo essersi accontentati di un 60 politico, l’allegra e spensierata combriccola parte per un viaggio di fine scuola con tanti anni di ritardo. Insieme con mogli, fidanzate, genitori e figli partiranno per la Grecia alla ricerca di nuove scoperte umanistiche, dimostrando a loro stessi che la maturità non è ancora del tutto raggiunta.

Per l’irriverente nuova avventura sono state annunciate anche delle new entry tra cui Lucia Ocone, pronta a cavalcare l’onda che l’ha lanciata già nell’ultimo film di Aldo, Giovanni e Giacomo, la Banda dei Babbi Natali, Maurizio Mattioli, Giovanna Ralli, Alessandro Tiberi, lo stagista più scapestrato di sempre nella serie televisiva Boris, e Rocio Muñoz. Le riprese sono iniziate ieri, nel pieno del torrido caldo estivo che ha colpito l’Italia in questi giorni, e continueranno fino alla fine di ottobre. Le pellicola è prodotta da Marco Belardi per Lotus Production e da Medusa Film: tutto il film verrà girato al sole di Paros, isola greca, e poche scene a Roma.