Quantcast

In uscita Escape Plan 2 con Sylvester Stallone e Dave Bautista

Cresce l’attesa per l’uscita di  Escape Plan 2 – Ritorno all’inferno del 22 agosto con protagonisti Sylvester Stallone e Dave Bautista.

Escape Plan 2 – Ritorno all’inferno- foto moviestruckers.com

Il viaggio adrenalinico negli inferi di Escape Plan 2 – Ritorno all’inferno è il secondo capitolo del franchise che arriva a 5 anni di distanza dal primo Escape Plan – Fuga dall’inferno con protagonisti Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger.

Il nuovo capitolo ritrova Stallone nei panni di Ray Breslin, l’ingegnere civile a capo di una squadra addestrata nel salvare vittime da situazioni molto difficili: la Breslin Securities.

La situazione si complica quando un membro della squadra viene rapito e portato in una prigione tecnologica chiamata Ade, un luogo in cui la sopravvivenza passa dalla lotta tra detenuti.

Breslin sarà costretto ad intervenire per salvare l’uomo rapito tra robot che sostituiscono i medici e intelligenze artificiali che controllano la vita dei carcerati.

Dave Bautista racconta la sua visione del film in cui interpreta un vecchio amico ed ex rivale di Breslin: “Quando fai un film come questo riconosci quali sono gli elementi di fantasia e le parti che non sembrano completamente realistiche, e le affronti con senso dell’umorismo. Lo spettatore lo sa e non gli importa di sospendere l’incredulità finché è coinvolto. Penso che in film come questo è proprio qui che entra in scena la leggerezza della commedia, e in questo Sly è un genio perché sa esattamente dove e come mettercela. Il film deve rimanere un thriller d’azione, ma è importante seminare indizi su quegli elementi inverosimili che garantiranno l’intrattenimento. È una storia piena di azione e c’è una grande alchimia tra il cast e i personaggi interpretati. Se il cast è affiatato sembra tutto reale e il pubblico viene catturato dalla storia. È questo che rende i film divertenti.”

Escape Plan 2 – Ritorno all’inferno firmata da Steven C. Miller presenta un cast davvero eccezionale: Sylvester Stallone, Dave Bautista, 50 Cent, Jaime Kingn, Jesse Metcalfe e Wes Chatham.