Quantcast

Incinta a 11 anni: arrestato per stupro il vicino di casa a Torino

Incinta a 11 anni: arrestato per stupro il vicino di casa a Torino. L’amico dei genitori godeva della fiducia di tutta la famiglia pur non avendo alcun vincolo di parentela. La piccola andava spesso a trovarlo con le sorelline di 4, 7 e 13 anni, e si fermava a dormire da lui quando mamma e papà lavoravano anche di notte.

Bambina – Foto: Pixabay.com

L’uomo approfittava dei momenti in cui la vittima dormiva e la costringeva a subire atti sessuali, tanto da metterla incinta.

Alcuni giorni fa la piccola si è presentata in ospedale al Sant’Anna insieme con la mamma perché aveva “la pancia gonfia”. La donna temeva che la figlia stesse male, i medici le hanno risposto che è incinta e alla ventunesima settimana di gravidanza.

“Quando dormivo dallo zio – ha raccontato la piccola – lui si avvicinava e io gli dicevo che non volevo. Dopo un po’ smetteva, altre volte insisteva. Poi mi diceva di non dire niente a nessuno, perché altrimenti non avrei più rivisto la mamma”.

Ora l’orco, che l’ha messa incinta, è in carcere dopo essere stato fermato dalla polizia.