Alessio Lo Passo non è più single: “Federica Pacela, come ogni cosa bella, è arrivata all’improvviso”

Alessio Lo Passo non è più single. L’ex tronista di Uomini e Donne e imprenditore è in love con la sexy influencer Federica Pacela. L’intrigante e sensuale modello e titolare di Masamor a La Spezia ha annunciato in esclusiva al nostro sito di cronaca rosa iGossip.it la sua nuova relazione d’amore. Alessio Lo Passo ha parlato anche di impresa, pandemia di Covid-19, tv e Grande Fratello Vip 2020. Subito dopo il salto troverete l’intervista integrale. Buona lettura!

Alessio Lo Passo per iGossip.it - Foto: Fabio Gianardi
Alessio Lo Passo per iGossip.it – Foto: Fabio Gianardi

Bentornato Alessio Lo Passo su iGossip.it. Come stai?
Un saluto a voi e a tutti i vostri lettori. Sto molto bene, grazie.

Come stai vivendo questo secondo lockdown?
Con pazienza e consapevolezza. Abbiamo tutti nel Covid un nemico da battere e per quanto mi riguarda ho una sola certezza: il virus non mollerà di certo se lo minimizziamo o lo neghiamo. I prossimi mesi credo saranno decisivi. Preoccupato? Abbastanza, ma più per certi comportamenti che per il virus. Sono solidale con chi è in difficoltà e non lavora, ma soprattutto con gli ammalati, con le famiglie delle vittime e col personale medico. Poi con chi cerca almeno di non peggiorare le cose.

Quali ripercussioni ha avuto la pandemia di Covid-19 sul tuo business?
Ho aperto “Mas amor”, il mio negozio a La Spezia, nell’ottobre del 2019. Avrei voluto continuare a vendere abbigliamento maschile, come ho fatto sempre da vent’anni a oggi, a parte la parentesi di Uomini e Donne. Ebbene: circa cinque mesi dopo l’apertura dell’attività l’Italia era in lockdown. Non parlerei solo di ripercussioni, quindi, ma di uno stop totale. Non mi consola che il mio settore sia stato uno dei primi a soccombere e che siamo tutti nella stessa barca… ma come ho detto penso a chi è ammalato e a coloro che stanno peggio di me, perché hanno una famiglia da mandare avanti.

Alessio Lo Passo per iGossip.it – Foto: Silvio Tamberi

Quale sarà la chiave per far ripartire gli acquisti?
Non vedo chiavi che non siano la sconfitta del virus, i soldi che resteranno nelle tasche degli italiani e la loro fiducia nel futuro. L’incertezza spaventa e di certo non favorisce le spese non necessarie. Poi le vendite on line – che già mettevano il commercio in difficoltà prima, figurarsi ora – penalizzano in modo gravissimo i negozi, che sono anche l’anima delle città… Se morisse il commercio al dettaglio le città si spegnerebbero: pensiamoci. Non diffondere il virus e dare una mano all’economia locale, se possiamo permettercelo, è tutto quanto possiamo fare per non rimanere con le mani in mano. Il resto sono solo parole.

INTERVISTA AD ALESSIO LO PASSO SU MARIA DE FILIPPI, UOMINI E DONNE, RAFFAELLA MENNOIA, LELE MORA, CARCERE E QUARANTENA

Se tu fossi il Presidente del Consiglio, che cosa faresti per far ripartire l’economia dopo il covid-19? Quali misure adotteresti?

Non vorrei mai essere nei panni del Presidente del Consiglio. L’Italia era già prima del Covid un Paese con un’economia in serissima difficoltà e non ho alcuna competenza per potermi esprimere al posto di Conte… ma penso che qualcosa andrà fatto per tasse, affitti, utenze e per il costo della vita in generale. Lo Stato deve anche e soprattutto alleviare il suo peso insopportabile sui cittadini. Non so come questo potrà avvenire, ma senza misure in queste direzioni io vedo nero. Inoltre, speriamo in una vigilanza strettissima sui fondi che arriveranno dall’Europa… il perché lo sappiamo tutti.

Alessio Lo Passo per iGossip.it – Foto: Silvio Tamberi

Come e dove trascorrerai le vacanze natalizie?
In famiglia e in casa, come sempre, serenamente, e quest’anno con la massima prudenza. Per me il Natale è sempre stato semplice e in famiglia, quindi non farò alcun sacrificio. Come ogni anno mangerò benissimo in compagnia dei miei affetti più profondi. Non avrei comunque voluto nient’altro.

Negli ultimi tempi abbiamo notato che su Instagram condividi diverse storie in compagnia di una bellissima ragazza. È la tua nuova fidanzata?

Sì… lei si chiama Federica.

Alessio Lo Passo e Federica Pacela in love – Foto: Instagram Story

Come e quando vi siete conosciuti? Che cosa ti piace di lei?

Come ogni cosa bella, è arrivata all’improvviso. Ci siamo conosciuti questa estate in Calabria… dovevamo partecipare insieme a un reality e invece dopo aver approfondito la nostra conoscenza, abbiamo deciso di passare quei giorni insieme. Passiamo molto tempo insieme, da lei o da me… per ora non vorrei dire di più… ma siamo molto felici!!!

INTERVISTA A FEDERICA PACELA SU PROGETTI FUTURI, SOCIAL E VITA SENTIMENTALE

Stai seguendo il GF VIP?

No, non lo sto seguendo. So chi siano i concorrenti per averli visti in qualche scena riportata sui giornali on line.

Ti piacerebbe farne parte?
Forse sì… per come sono ora porterei spensieratezza. Nelle poche scene che ho visto ho notato troppe lacrime e li ho visti crollare dopo dieci giorni chiusi nella casa del GF, che è comunque un contesto protetto e con ogni comodità dove ci si va volontariamente e per di più retribuiti. So che il paragone è molto duro e a qualcuno parrà assurdo, ma purtroppo ho vissuto l’esperienza annichilente del carcere, e come potrete immaginare – molto lontanamente, credetemi – non è esattamente la casa del GF VIP. Non aggiungo altro, solo che non sono diventato un uomo cinico. Anzi.

Chi o che cosa non ti piace della tv italiana?
Non mi piace la polemica a ogni costo e sempre. Personalmente non la sopporto più. Negli ultimi mesi poi mi ha infastidito molto la gestione televisiva di questa pandemia, con i virologi invitati ovunque che hanno detto tutto e il contrario di tutto. Hanno diviso la gente che, esasperata, ha preso posizioni diverse senza alcuna competenza in materia, con le conseguenze che vediamo.

Cosa ti auguri per il 2021?

La salute per tutti, la ripresa del lavoro e l’intervento dello Stato a fianco di chi ha bisogno. Non chiedo altro. No, dimenticavo: più amore per tutti, se fosse possibile. Ho chiamato il mio negozio “Mas amor” non per nulla…