Amandha Fox parla della sua carriera, dell’Isola dei famosi 2017 e dei film a luci rosse (INTERVISTA)

Amandha Fox è una delle attrici a luci rosse più amate, belle e sexy del panorama hard italiano e internazionale. La Venere polacca è molto seguita e apprezzata su Facebook e Instagram ed era in lizza come possibile naufraga all’Isola dei famosi 2017. Noi di IGOSSIP.it abbiamo posto alcune domande alla prorompente e social pornostar Amandha Fox sulla sua carriera, sulla sua vita pubblica e privata. Ma ora non vi facciamo perdere altro tempo! Bando alle chiacchiere! Ecco l’intervista integrale ad Amandha!

Amandha Fox – Foto: Facebook

Quando e come è iniziata la tua carriera di attrice a luci rosse ?

Lo ricordo come se fosse ieri. Era la fine del mese di gennaio 2011 e sotto l’egida della casa di produzione ATV – Entertainment mi recai a Budapest per girare due scene con il regista Max Bellocchio. Credo senza se e senza ma che il mestiere di attrice hard lo devi avere nel tuo DNA.

Quali capacità e caratteristiche occorre avere per svolgere questa professione?

Fare film porno mi ha aiutato a fare pace con la mia sessualità, molto di più di quanto non abbia mai fatto un uomo… Infatti ho imparato cosa significa avere il potere sessuale, essere protagonista e mai vittima. Certo mi ha aiutato tantissimo il fatto che mi è sempre piaciuto fare sesso davanti alle altre persone.

Hai qualche icona a cui ti ispiri?

La mia fortuna è quella di aver bruciato le tappe sin dagli inizi della mia carriera. Ricordo ad esempio che con l’icona dell’adult entertainment a cui mi sono sempre ispirata Milly D’Abbraccio durante il MiSex del 2011 feci un lesbo show fortemente voluto dal guru del porno italico Riccardo Schicchi.

Che cosa pensi del mondo dei film per adulti? Apporteresti qualche cambiamento per migliorarlo?

Io penso sempre positivo visto che ho sempre stretto collaborazioni con le migliori case di produzione italiane, con registi del calibro di Andrea Nobili, Max Bellocchio e Gian Franco Romagnoli, nonché con i top attori e le più gettonate colleghe internazionali di film a luci rosse, unitamente agli operatori di scena più validi in assoluto. Allo stato dei fatti sono la testimonial della casa di produzione http://xtime.tv/ con cui nel 2017 girerò almeno 10 scene. Seguitemi su www.amandhafox.biz e vedrete i veri cambiamenti che stiamo apportando per migliorare la qualità del nostro settore.

Amandha Fox – Foto: Facebook

Chi e cosa proprio non sopporti del mondo a luci rosse?

Purtroppo mio malgrado ci sono troppe invidie e troppe gelosie, le quali certamente non giovano a nessuno però mi auguro che il tempo possa limare gli attriti che ci sono.

Come si svolge la tua giornata tipo?

Sono una ragazza normalissima al di fuori del set e dei locali dove mi esibisco. Adoro viaggiare, andare in palestra, giocare con il mio cane, ascoltare buona musica e dedicare il mio tempo alla mia famiglia.

Quali sono le tue principali fobie?

Non ho fobie di nessuna natura, questo certamente sarà stato il motivo principale per cui avrei potuto partecipare a questa edizione dell’Isola dei famosi. Naturalmente sono una a cui piace scherzare.

Come ti descriveresti in tre parole?

Decisa, sensazionale e sensuale, ma solo quando lo voglio io.

Amandha Fox – Foto: Facebook

Cosa pensi del cast dell’Isola dei famosi 2017?

Questa sarà ricordata come l’Isola dei morti di fama, dei raccomandati per giusta causa (altro che Jobs Act ) e delle adepte, a buon intenditor poche parole… L’esempio più eclatante di quanto vado affermando è certamente rappresentato dal grave errore commesso dal duo Magnolia – Mediaset di considerare famosa colei che in fin dei conti risulta essere il pupazzo del puparo mito dell’hard made in Italy. Comunque il fatto stesso che il nome della Venere polacca sia stato accostato a quelli di naufraghi veramente famosi, anche se scartati, mi ha riempito di felicità e di orgoglio. Sono come un treno in corsa e vado avanti per la mia strada. Il mio 2017 è già in gran parte programmato visto che ho un contratto in esclusiva con la xtime.tv . Finirò le riprese di Nuova Camorra, la fiction (no porno) che andrà in onda su un canale del bouquet di Sky. Il mio tour italiano di eventi nelle lap dance e nelle fiere del sesso italiche è quasi al completo. Sicuramente per il terzo anno consecutivo realizzerò gli scatti per il calendario 2018 che sarà distribuito nelle edicole di tutta Italia.

Quale consiglio daresti alle giovanissime e aspiranti pornostar?

Andare su un set a luci rosse non è cosa semplice. Chi vuole intraprendere questo tipo di carriera deve guardare i pro e i contro in quanto poi non c’è possibilità di tornare indietro visto che in Italia nei confronti del porno esistono ancora numerosi pregiudizi.

Redazione-iGossip