Quantcast

Irreplaceable: la nuova collezione estiva è un inno alla donna libera e fuori dagli schemi

Irreplaceable lancia la nuova collezione estiva che rappresenta un inno alla donna libera e fuori dagli schemi. Silhouette morbide e sinuose, ricche di dettagli e finiture originali con un tocco rock, ma soprattutto comode come le donne hanno imparato a chiedere, forse ora come non mai. Donne di personalità, emancipate e fuori dagli schemi.

La nuova collezione Primavera Estate Irreplaceable di Elisa Giordano punta su bordi smussati e linee arrotondate, grandi cardigan su corpetti minuti e pantaloni senza connotati di genere, in controtendenza rispetto ai tagli rigorosi e strutturati della collezione invernale.

Un cambio di paradigma che si rispecchia nella personalità forte di Maria Soccorsa La Forge, la modella scelta come interprete di una donna sicura di sé e fuori dagli schemi. Una donna bellissima con i capelli rasati, ulteriore inno alla liberà da pregiudizi e canoni imposti.

“La vera parità di genere nasce innanzitutto dal sentirsi liberi nell’espressione di sé, in casa, sul luogo di lavoro, nelle relazioni sociali – spiega Giordano – una libertà, di cui molte donne oggi sentono ancor più il bisogno a causa di quello che stiamo vivendo, che si riflette anche nel modo di vestire e in un’idea di bellezza nuova e davvero libera”.

Il brand torinese, fin dagli esordi, ha focalizzato il suo percorso sulla maglieria: la tattilità e l’utilizzo di filati pregiati resta quindi una priorità anche di questa collezione.
Viene infine ribaltato lo schema tradizionale con il top reggiseno in cashmere proposto sopra la camicia di popeline di cotone: una provocazione dietro cui si nasconde un omaggio alla femminilità.