Quantcast

James Cameron sponsorizza Alita: Angelo della battaglia

È stato lanciato online il nuovo trailer di Alita: Angelo della battaglia, l’attesissimo adattamento del manga cyberpunk di Yukito Kishiro.

Alita: Angelo della battaglia- foto geektyrant.com

Il film prodotto da James Cameron porta sul grande schermo un manga cult firmato dal genio di Yukito Kishiro, mescolando attori in carne d’ossa come Christoph Waltz e Keean Johnson e una protagonista digitale made CGI.

Nel 26esimo secolo, il cyborg Alita che viene scoperto in un deposito di rottami e aggiustato dal dottor Daisuke Ido. Senza alcun ricordo della sua vita precedente, fatta eccezione per le nozioni di combattimento, Alita diventa una spietata cacciatrice di taglie che dà la caccia ai peggiori criminali del mondo.

Il progetto ha avuto una lunga gestazione e ha cambiato più volte la data di uscita, passando da luglio a settembre del 2018 e arrivando a febbraio del 2019.

Alita: Angelo della battaglia potrebbe doversi confrontare con l’ultimo adattamento anime hollywoodiano, Ghost in the Shell, non accolto in modo trionfale.

Eppure i visionari registi James Cameron e Robert Rodriguez hanno voluto rischiare il tutto e per tutto con questa avventura basata sulla speranza e l’autoaffermazione.

Qualcuno maligna sul fatto che James Cameron, dopo aver annunciato la fine delle riprese dei vari sequel di Avatar, abbia promosso Alita: Angelo della battaglia sfruttando il canale dei fan del franchise per minimizzare i rischi legati alla pellicola.