Quantcast

Justin Bieber nei guai, sorpreso a parlare al cellulare durante la guida

Ancora guai per Justin Bieber, beccato questa volta a parlare al telefono durante la guida della sua Mercedes. L’artista continua a comportarsi in modo incosciente, nonostante i vari scandali che lo hanno visto coinvolto negli ultimi anni e che sbattono spesso il cantante sulle prime pagine dei giornali.

justin bieber

Justin Bieber era a Beverly Hills quando è stato fermato dalla polizia

Questa volta Justin è stato fermato dalla polizia, che l’ha multato per averlo sorpreso a guidare la sua Mercedes G. Wagon mentre parlava al cellulare. Il cantante canadese stava passando nell’esclusivo quartiere di Beverly Hills, quando è incappato in un controllo delle forze dell’ordine. Subito è scattata la paletta, il cantante è stato fermato ed è arrivata una multa di circa 162 dollari. Cosa sarà mai per un 23enne che guadagna milioni di dollari al mese: Justin Bieber, nonostante l’inconveniente, non si è scomposto più di tanto, è apparsa molto calmo e ha pagato senza scomporsi più di tanto.

Non è la prima volta che Justin Bieber finisce nei guai: in una occasione era stato multato di 500 euro perché trovato a guidare sotto l’effetto di marjuana e dello Xanax, e in un’altra ancora era stato sorpreso a picchiare un suo fan.