Quantcast

Kate Winslet finalmente ammette: anche DiCaprio poteva salvarsi

E’ il dilemma che da anni tormenta i fan del film del secolo Titanic: ma Jack poteva salvarsi salendo anche lui sulla zattera? Perché questo sacrificio inutile? Oggi Kate Winslet, che nel film interpretava la protagonista Rose, ha deciso di confessare: ebbene sì, sulla zattera potevano salire entrambi.

Kate Winslet e DiCaprio - fonte: tpi.it
Kate Winslet e DiCaprio – fonte: tpi.it

Il regista del film, però, non è d’accordo. Qualche giorno fa, l’attrice Kate Winslet ha partecipato al talk show americano Jimmy Kimmel Live per discutere della sua carriera. Mentre parlavano dei SAG Awards 2016 e dell’abbraccio tra DiCaprio e la Winslet, Kimmel le ha detto scherzando: «È stato bello vedere te e DiCaprio vicini alla cerimonia, anche se in un certo senso l’hai lasciato morire congelato in acqua».

Kate Winslet, con grande sorpresa di tutti, ha risposto dando ragione al conduttore: «Penso che in realtà ci sarebbe stato anche lui su quel pezzo di porta». Kimmel ha continuato: «C’era un sacco di spazio su quella zattera!», «Lo so, lo so», ha affermato la Winslet.

Insomma, neanche l’attrice è d’accordo con il gesto di Rose. Il regista Cameron, però aveva detto nel 2012: “Non è una questione di spazio, ma di galleggiamento. Jack mette Rose sulla zattera e prova a salirci anche lui, ma la zattera affonda. Quindi è chiaro che la zattera può reggere una sola persona. E Jack decide che quella persona sia Rose”. Tutto risolto, dunque? Anche se molti poi si sono cimentati nel ripetere la scena dell’annegamento, per cercare di dimostrare che Jack si sarebbe dovuto salvare, il regista è perentorio: Jack doveva morire, da copione.