Quantcast

A Kensington Palace arriva la mostra sugli abiti più belli di Lady Diana

Tutti gli appassionati della moda dovrebbero fare un salto a Londra, in questi giorni, perché a Kensington Palace c’è una mostra specialissima sugli abiti più belli indossati da Lady Diana.

A vent’anni di distanza dalla tragica morte di Lady Diana, “la principessa del popolo” è celebrata a Londra tramite i suoi vestiti. Dai semplici abiti che indossava alle sue prime apparizioni pubbliche fino ai sontuosi abiti da sera, l’esposizione “Diana: her fashion story” ripercorre l’evoluzione dello stile nel corso degli anni. Un modello per tutta Londra e per l’alta società, che vedeva in Diana una principessa più moderna e vicina al popolo.

Spicca soprattutto il vestito firmato Victor Edelstein che Lady D sfoggiò in un pranzo offerto nel 1985 dall’allora presidente americano Ronald Reagan alla Casa Bianca. Si tratta di un abito di velluto blu notte, dalle spalle nude, con il quale Diana ballò con John Travolta al ritmo di “You Should be Dancing” del film “La Febbre del sabato sera“. Il vestito è stato soprannominato per questo “Travolta”.

“Diana ebbe sempre più fiducia in se stessa, comunicandolo intelligentemente attraverso i suoi abiti”, ha affermato Eleri Lynn, direttore dell’esposizione che si tiene nelle stanze in cui un tempo la principessa viveva con la famiglia reale.