Quantcast

Kim Kardashian e Kanye West divorziano dopo 7 anni di matrimonio: arriva la conferma

Kim Kardashian e Kanye West hanno divorziato dopo 7 anni di matrimonio. La crisi di coppia di un anno fa è sfociata in separazione. La loro favola d’amore è giunta al termine. Il reality tv Al passo con le Kardashian è stato cancellato dopo 20 stagioni, e anche il matrimonio Kim-Kanye è stato cancellato dopo 4 figli e la classicissima crisi del settimo anno.

Ora Kim vuole diventare avvocato e lavorare alla riforma delle prigioni (sua causa sociale del cuore: sensibilizzò anche l’ex presidente Trump), Kanye è inseguito dai tabloid che suggeriscono una sua relazione, mai confermata, con un «guru» del beauty, Jeffree Star. La notizia del divorzio venne anticipata dal New York Post il 5 gennaio, travolta poi dagli eventi americani extra-gossip (l’assalto al Congresso di Washington, il 6 gennaio), e adesso la conferma del procedimento di divorzio depositato in tribunale a Los Angeles.

Page Six e il New York Post avevano lanciato in esclusiva la notizia bomba sulla fine del matrimonio di Kim Kardashian e Kanye West.

Un insider aveva rivelato alla stampa a stelle e strisce che Kim e Kanye stavano pianificando gli ultimi dettagli prima di ufficializzare la volontà di divorziare.

“Le cose sono decise e il divorzio è imminente – aveva esordito la fonte -. Stanno mantenendo un profilo basso, ma è finita sul serio. Kim Kardashian ha assunto Laura Wasser e sono in trattative per una soluzione. Loro sono stati in Wyoming dove hanno sistemato molte cose per separarsi tranquillamente e in serenità. Lei sta crescendo molto, vuole diventare un bravo avvocato, ma non può più sopportare i colpi di testa di lui, che parla di diventare Presidente USA. Kim ne ha abbastanza di queste cose. Lui invece è sempre più irritato dalla famiglia celebre per il reality show, non vuole più avere a che fare con loro, ha detto che trova la loro vita insopportabile”.

Per poi concludere: “L’unica guerra tra i due potrebbe esserci per la mega villa di Calabasas. La casa è costata 40 milioni più 20 di ristrutturazione. Kim sta cercando di convincere Kanye a consegnarle l’abitazione, perché è lì che i bambini vivono e crescono. Quella è la loro casa. Entrambi hanno investito un sacco di soldi per rinnovarla. Le trattative per il divorzio ci sono, adesso l’unico punto è capire come dividere tutte le loro proprietà”.

Stay tuned per saperne di più!