Quantcast

Kristen Stewart star del film di Ben Foster

Kristen Stewart interpreterà la protagonista del film biografico di esordio dietro la macchina da presa di Ben Foster.

Kristen Stewart- foto foroschic.es

Il neo regista esordirà alla regia in un progetto cinematografico tratto dai primi scritti di William Burroughs, la penna dietro de Naked Lunch.

Eppure non si limiterà soltanto alla regia. Foster apparirà anche nella pellicola insieme all’ex star di Twilight e Tom Glynn-Carney.

Il film porterà sul grande schermo la storia di un triangolo sentimentale tra lo scrittore (Ben Foster), la sua musa (Kristen Stewart) e un giovane americano puritano (Tom Glynn-Carney).

Le loro vite non saranno mai più le stesse. Burroughs uccide Joan a Città del Messico nel 1951, ma due anni ottiene il primo successo letterario con Junkie e successivamente diviene famoso con Naked Lunch.

Ad aiutare Foster nell’adattamento delle prime opere di uno dei protagonisti della Beat Generation ci sarà Oren Moverman, un po’ come successo per i film The Messenger e Rampart.