Quantcast

La MGM lavora a un biopic su Boy George

La “febbre” dei biopic sui grandi nomi della musica non accenna a diminuire e adesso è il turno di Boy George. La MGM sta lavorando a un film incentrato sulla vita del cantante dei Culture Club.

Boy George- foto alwoprize.se

Il successo di Bohemian Rhapsody dedicato a Freddie Mercury e ai Queen e l’impatto positivo di Rocketman incentrato su Elton John devono aver convinto la MGM Motion Picture Group a mettere in cantiere un nuovo biopic musicale.

E così Boy George sarà il prossimo musicista a essere omaggiato con un film dedicato alla sua vita e alla sua carriera scritto e diretto dal regista Sacha Gervasi.

Il film racconterà la storia di George Alan O’Dowd (alias Boy George), dall’influenza della famiglia di origini irlandesi al successo con i Culture Club e alla carriera da solista, strizzando l’occhio alla vita personale.

Jonathan Glickma, presidente della MGM, ha espresso tutto il suo entusiasmo: “Non c’è regista più giusto di Sacha Gervasi per raccontare la storia professionale di Boy George con l’irriverenza e l’emozione che merita. Non possiamo che essere elettrizzati all’idea di lavorare con entrambi per portare questo racconto notevolmente fedele e di grande intrattenimento al pubblico di tutto il mondo”.

Non si conosce ancora la data ufficiale di uscita della pellicola (ancora senza nome), ma sembra che i produttori Kevin Templeton e Paul Kemsley stiano spingendo il piede sull’acceleratore.